Doppio intervento chirurgico per Fonsi Nieto

Doppio intervento chirurgico per Fonsi Nieto

Brividi per lo spagnolo che era anche andato in arresto respiratorio per un'intolleranza all'anestesia

Dopo un doppio intervento chirurgico, ma anche un bello spavento, questo fine settimana Fonsi Nieto potrà finalmente rientrare in Spagna. Il pilota iberico, infatti, è ancora ad Indianapolis in seguito al brutto incidente avvenuto sabato durante le qualifiche della Moto2, nel quale si è procurato la frattura di una caviglia, dell'astragalo e del calcagno. Domenica era stato subito operato per inserire delle viti nell'astragalo ed una placca di ferro per correggere la posizione del calcagno. Lunedì poi è stato sottoposto ad un altro intervento alla caviglia, nel corso del quale c'è stato anche un brivido. A causa di un'intolleranza all'anestesia lo spagnolo ha infatti subito un arresto respiratorio di circa 40 secondi, che però è stato prontamente sventato dall'equipe medica dell'Ospedale Metodista di Indianapolis. Una volta rientrato in Spagna, sarà portato alla Clínica USP San José di Madrid, dove il suo recupero sarà seguito dal Ángel Villamor, che si terrò costantemente in contatto con i medici che lo hanno operato negli States.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Fonsi Nieto
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag dall'estero, ebay