Cluzel batte Luthi in volata a Silverstone

condividi
commenti
Cluzel batte Luthi in volata a Silverstone
Di: Matteo Nugnes
20 giu 2010, 12:56

Sfortunato Claudio Corti, caduto a due giri dal termine quando era secondo

Dopo il monologo di Andrea Iannone al Mugello, la Moto2 è tornata a regalare grande spettacolo a Silverstone, con una gara decisa solo a poche curve dal termine, a favore di Jules Cluzel. Il francese ha centrato il suo primo successo stagionale battendo in volata Thomas Luthi: alla bandiera a scacchi infatti i due erano separati da appena 57 millesimi. Sfortunatissimo invece il suo compagno di squadra Claudio Corti, caduto a due giri dal termine quando si trovava in seconda posizione. Sul terzo gradino del podio è dunque salito Julian Simon. Molto meritato comunque il trionfo di Cluzel, subito scappato in fuga insieme al compagno Corti e a Simon. Al trenino però poi si sono riusciti a ricongiungere anche Luthi ed il pilota di casa Scott Redding. Proprio lo svizzero sembrava avere qualcosa in più degli altri e approfittando anche della caduta di Corsi a due giri dal termine era riuscito a costruirsi un margine di 0"6 sul resto del gruppetto. Cluzel però non si è arreso, si è rifatto sotto ed ha approfittato di un errore del rivale a poche curve dal termine per rimettersi al comando, mantenendosi in testa fino alla bandiera a scacchi. Attardati invece i soliti protagonisti: Shoya Tomizawa ha chiuso in sesta posizione, mentre il leader del mondiale Toni Elias non è riuscito ad andare oltre al decimo posto. Ritirato invece Simone Corsi, centrato da Stefan Bradl nel corso del secondo giro. MOTO 2, Silverstone, 20/06/2010 Classifica finale 1. Jules CLUZEL - Suter - 39'19"472 2. Thomas LUTHI - Moriwaki - +0"057 3. Julian SIMON - Suter - +0"322 4. Scott REDDING - Suter - +0"520 5. Alex DEBON - FTR - +5"271 6. Shoya TOMIZAWA - Suter - +5"377 7. Mike DI MEGLIO - Suter - +5"484 8. Xavier SIMEON - Moriwaki - +5"709 9. Dominique AEGERTER - Suter - +10"240 10. Toni ELIAS - Moriwaki - +10"411 11. Fonsi NIETO - Moriwaki - +10"701 12. Andrea IANNONE - Speed Up - +10"741 13. Ratthapark WILAIROT - Bimota - +10"959 14. Arne TODE - Suter - +16"062 15. Sergio GADEA - Pons Kalex - +16"161 16. Niccolo CANEPA - Force GP210 - +24"118 17. Anthony WEST - MZ-RE Honda - +29"563 18. Yuki TAKAHASHI - Tech 3 - +29"952 19. Vladimir IVANOV - Moriwaki - +30"218 20. Lukas PESEK - Moriwaki - +31"289 21. Kenny NOYES - Promoharris - +31"423 22. Kev COGHLAN - FTR - +31"715 23. Axel PONS - Pons Kalex - +31"819 24. Roberto ROLFO - Suter - +35"447 25. Bernat MARTINEZ - Bimota - +35"851 26. Valentin DEBISE - ADV - +42"924 27. Robertino PIETRI - Suter - +51"566 28. Raffaele DE ROSA - Tech 3 - +56"529 29. Vladimir LEONOV - Suter - +58"361 30. Claudio CORTI - Suter - +1'18"671 31. Joan OLIVE - Promoharris - +2'44"369 La classifica del campionato (primi 10): 1. Elias 80; 2. Tomizawa 65; 3. Luthi 58; 4. Simon e Corsi 51; 6. Gadea 47; 7. Cluzel 46; 8. Iannone 42; 9. Debon 37; 10. Talmacsi 34.
Prossimo articolo Moto2
Iannone svetta nelle prime libere ad Assen

Previous article

Iannone svetta nelle prime libere ad Assen

Next article

De Angelis dovrà saltare la gara di oggi

De Angelis dovrà saltare la gara di oggi

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Jules Cluzel
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie