Moto2
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov

Moto2, Buriram, Libere 2: Marini miglior crono con record

condividi
commenti
Moto2, Buriram, Libere 2: Marini miglior crono con record
Di:
4 ott 2019, 09:31

Luca Marini firma il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere e batte il record della pista. precede Chantra, secondo a sorpresa, e Remy Gardner. Quarto crono per Alex Marquez, Augusto Fernandez è ottavo.

La seconda sessione di prove libere a Buriram si conclude nel segno di Luca Marini, che firma il miglior crono in 1’35”956 e balza al comando della classifica dei tempi. Il pilota del team SKY Racing Team VR46 conferma l’ottimo passo mostrato anche nel primo turno e fa segnare anche il record della pista. Alle sue spalle troviamo Somkiat Chantra, secondo a sorpresa dopo un problema tecnico ad inizio sessione e tornato in pista per chiudere a soli 8 millesimi da Marini.

Sul suo circuito di casa, Chantra precede Remy Gardner, terzo a 49 millesimi dalla vetta. L’australiano si porta anche davanti ad Alex Marquez. Il leader del mondiale recupera terreno dopo l’11esimo crono della mattina thailandese e si porta in quarta posizione, a soli 77 millesimi da Luca Marini. Chi si dimostra in forma è anche Enea Bastianini, che rientra dopo l’infortunio e conclude il turno pomeridiano in quinta posizione. Come i piloti che lo precedono, il portacolori Italtrans paga 94 millesimi dalla testa della classifica.

Iker Lecuona è sesto, mentre Brad Binder chiude la seconda sessione con il settimo tempo. Rimane più attardato Augusto Fernandez, ottavo ad un decimo da Marini. Chi resta più indietro nel pomeriggio thailandese è anche il diretto rivale in classifica di Marquez: Jorge Navarro è nono, pur avendo solo 249 millesimi di gap dalla vetta. Chiude la top 10 Testuta Nagashima, in testa nella prima sessione e solo decimo nella seconda. Il secondo turno di libere però preannuncia una grande battaglia, ben 24 piloti sono racchiusi in meno di un secondo e la top 10 è solo in meno di tre decimi.

Così gli altri italiani: Andrea Locatelli è 11esimo, mentre Marco Bezzecchi è 13esimo. 15esimo crono per Stefano Manzi, che precede Nicolò Bulega, 16esimo, e Lorenzo Baldassarri, 17esimo. Mattia Pasini è 20esimo con caduta, fortunatamente innocua. Bisogna scorrere la classifica per trovare Fabio Di Giannantonio, solo 26esimo.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 10 Italy Luca Marini Kalex 17 1'35.956       0
2 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 13 1'35.964 0.008 0.008   0
3 87 Australia Remy Gardner Kalex 18 1'36.005 0.049 0.041   0
4 73 Spain Alex Marquez Kalex 20 1'36.033 0.077 0.028   0
5 33 Italy Enea Bastianini Kalex 15 1'36.050 0.094 0.017   0
6 27 Spain Iker Lecuona KTM 16 1'36.060 0.104 0.010   0
7 41 South Africa Brad Binder KTM 20 1'36.113 0.157 0.053   0
8 40 Spain Augusto Fernandez Kalex 18 1'36.122 0.166 0.009   0
9 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 18 1'36.205 0.249 0.083   0
10 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 19 1'36.234 0.278 0.029   0
11 5 Italy Andrea Locatelli Kalex 17 1'36.264 0.308 0.030   0
12 88 Spain Jorge Martin KTM 17 1'36.269 0.313 0.005   0
13 72 Italy Marco Bezzecchi KTM 18 1'36.341 0.385 0.072   0
14 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 15 1'36.347 0.391 0.006   0
15 62 Italy Stefano Manzi MV 16 1'36.368 0.412 0.021   0
16 11 Italy Nicolò Bulega Kalex 19 1'36.517 0.561 0.149   0
17 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 20 1'36.501 0.545     0
18 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 16 1'36.545 0.589 0.044   0
19 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 15 1'36.556 0.60 0.011   0
20 54 Italy Mattia Pasini Kalex 10 1'36.569 0.613 0.013   0
21 97 Spain Xavi Vierge Kalex 20 1'36.578 0.622 0.009   0
22 77 Switzerland Dominique Aegerter MV 18 1'36.630 0.674 0.052   0
23 65 Germany Philipp Ottl KTM 18 1'36.881 0.925 0.251   0
24 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 16 1'36.884 0.928 0.003   0
25 96 United Kingdom Jake Dixon KTM 15 1'36.976 1.020 0.092   0
26 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 18 1'37.088 1.132 0.112   0
27 16 United States Joe Roberts KTM 14 1'37.099 1.143 0.011   0
28 2 Switzerland Jesko Raffin NTS 18 1'37.534 1.578 0.435   0
29 3 Germany Lukas Tulovic KTM 17 1'37.558 1.602 0.024   0
30 18 Andorra Xavi Cardelus KTM 14 1'37.979 2.023 0.421   0
31 47 Malaysia Adam Norrodin Kalex 17 1'38.284 2.328 0.305   0
32 20 Indonesia Dimas Pratama Kalex 20 1'38.627 2.671 0.343   0
Articolo successivo
Moto2, Buriram, Libere 1: svetta Nagashima, Marini terzo

Articolo precedente

Moto2, Buriram, Libere 1: svetta Nagashima, Marini terzo

Articolo successivo

MotoGP, diluvia a Buriram: prove libere ritardate

MotoGP, diluvia a Buriram: prove libere ritardate
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Buriram
Sotto-evento FP2
Location Chang International Circuit
Autore Lorenza D'Adderio