Moto2
07 ago
Evento concluso
14 ago
Evento concluso
21 ago
Evento concluso
13 mag
Evento concluso
18 set
Evento concluso
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
15 giorni
G
Aragon II
23 ott
Prossimo evento tra
22 giorni
G
Valencia
06 nov
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Valencia II
13 nov
Prossimo evento tra
43 giorni
G
Algarve
20 nov
Prossimo evento tra
50 giorni

Moto2, Brno: seconda pole di Joe Roberts

condividi
commenti
Moto2, Brno: seconda pole di Joe Roberts
Di:

Lo statunitense sfiora il record della pista e soffia la pole a Lowes. In prima fila Bastianini, mentre Bezzecchi è in seconda. Solo decimo Marini.

Dopo aver faticato tantissimo a Jerez de la Frontera, Joe Roberts è tornato a brillare a Brno: il pilota statunitense dell'American Racing ha infatti conquistato la sua seconda pole position stagionale dopo quella del Qatar, con un 2'01"692 che lo ha portato ad un soffio dal record assoluto del saliscendi ceco per la classe Moto2.

Sam Lowes invece l'ha solo sfiorata l'impresa, dovendosi accontentare del secondo tempo, a 130 millesimi, dopo essere stato in un certo senso il mattatore del weekend fino a qui.

In prima fila però c'è posto anche per il migliore degli italiani, che è stato il vincitore dell'ultima gara a Jerez, ovvero Enea Bastianini: il pilota dell'Italtrans Racing ha chiuso a 189 millesimi di distacco.

Grande sorpresa in seconda fila, con l'ex pilota di MotoGP Hafizh Syahrin che si è preso la palma di miglior Speed Up con il quarto tempo, precedendo due astri nascenti della categoria come Marco Bezzecchi e Jorge Martin, già promesso sposo della Ducati Pramac in MotoGP.

Dopo essere passato dalla Q1, si è ritagliato uno spazio in terza fila anche Fabio Di Giannantonio, nono con la sua Speed Up, alle spalle anche di Marcel Schrotter e di Augusto Fernandez.

Deludente invece la qualifica di Luca Marini, che più volte ha rinunciato al suo tentativo per non dare un "gancio" ai suoi avversari, ma alla fine si ritrova in decima posizione con la sua Kalex dello Sky Racing Team VR46. Un po' al di sotto delle aspettative anche le due Speed Up di Jorge Navarro ed Aron Canet, rispettivamente 11esimo e 15esimo.

Quinta fila poi per la MV Agusta di Stefano Manzi, autore del 13esimo tempo dopo essere stato anche lui promosso dalla Q1. Male invece Lorenzo Baldassari, 18esimo ed ultimo della Q2 con la sua Kalex del Pons Racing, con un ritardo di ben 1"6 dalla pole.

Purtroppo il primo degli eliminati al termine della Q1 è stato Nicolò Bulega, beffato per appena 86 millesimi con la sua Kalex del Gresini Racing. Peccato anche per Simone Corsi, che è subito dietro con la MV Agusta, ad altri 33 millesimi.

A stupire però è soprattutto l'eliminazione del leader della classifica iridata Tetsuta Nagashima, che domani quindi dovrà prendere il via dalla 21esima casella dello schieramento con la sua Kalex griffata KTM Ajo.

Male però anche il figlio d'arte Remy Gardner, incappato anche in una caduta, che è alle spalle del giapponese. Così come è stata deludente la prestazione di Thomas Luthi, che scatterà addirittura dalla 26esima posizione. Giusto un paio di caselle davanti al campione del mondo in carica della Moto3, Lorenzo Dalla Porta.

Guarda il Gran Premio Monster Energy di Repubblica Ceca live su DAZN. Attiva ora

Classifica Q2

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 United States Joe Roberts
Kalex 7 2'01.692 159.836
2 United Kingdom Sam Lowes
Kalex 7 2'01.822 0.130 0.130 159.665
3 Italy Enea Bastianini
Kalex 7 2'01.881 0.189 0.059 159.588

Classifica Q1

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 4 2'02.093 159.311
2 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 7 2'02.230 0.137 0.137 159.132
3 Italy Stefano Manzi
MV 5 2'02.242 0.149 0.012 159.117
4 United Kingdom Jake Dixon
Kalex 6 2'02.255 0.162 0.013 159.100
5 Italy Nicolò Bulega
Kalex 7 2'02.341 0.248 0.086 158.988
6 Italy Simone Corsi
MV 7 2'02.374 0.281 0.033 158.945
7 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 8 2'02.414 0.321 0.040 158.893
8 Australia Remy Gardner
Kalex 4 2'02.421 0.328 0.007 158.884
9 Switzerland Dominique Aegerter
NTS 7 2'02.544 0.451 0.123 158.725
10 Spain Hector Garzo
Kalex 8 2'02.600 0.507 0.056 158.652
11 Thailand Somkiat Chantra
Kalex 6 2'02.731 0.638 0.131 158.483
12 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 8 2'02.736 0.643 0.005 158.476
13 Spain Edgar Pons
Kalex 7 2'03.057 0.964 0.321 158.063
14 Italy Lorenzo Dalla Porta
Kalex 7 2'03.062 0.969 0.005 158.056
15 Indonesia Andi Gilang
Kalex 7 2'03.674 1.581 0.612 157.274
16 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin
Kalex 7 2'03.777 1.684 0.103 157.143
Moto2, Brno, Libere 3: Lowes precede Marini

Articolo precedente

Moto2, Brno, Libere 3: Lowes precede Marini

Articolo successivo

Moto2, Brno: Bastianini concede il bis ed è leader!

Moto2, Brno: Bastianini concede il bis ed è leader!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Brno
Location Brno Circuit
Autore Matteo Nugnes