Brno, Libere 3: Marquez primo all'ultimo secondo

Brno, Libere 3: Marquez primo all'ultimo secondo

Turno anomalo con la pista che si asciuga con il passare dei minuti

La terza ed ultima sessione di prove libere della Moto2 a Brno rischia di non essere significativa per niente. Con la pioggia che ha smesso di cadere sul saliscendi ceco, infatti, le condizioni dell'asfalto sono andate migliorando di minuto in minuto, quindi alla fine si è portato nelle posizioni di vertice chi ha rischiato un'uscita con le gomme slick negli istanti conclusivi. E' anche vero però che c'è anche chi ha preferito non correre rischi ed è rimasto a guardare gli altri all'interno del proprio box. A svettare alla fine è stato Marc Marquez, che proprio all'ultimo giro ha piazzato un 2'09"067 che gli ha consentito di infilarsi davanti alla Kalex di Randy Krummenacher, anche se per appena 30 millesimi. Terzo tempo, però al oltre mezzo secondo, per il compango di squadra di quest'ultimo, nonchè leader del Mondiale, Stefan Bradl. Seguono poi Kenan Sofuoglu e Dominique Aegerter, con Alex De Angelis nella loro scia: il sammarinese è stato tra i primi piloti che hanno montato le slick ed è anche il più rapido dei piloti di casa nostra. Di questi, solo Michele Pirro è riuscito ad inserirsi nella top ten con la nona prestazione.

Moto2 - Brno - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag serie speciali