Brno, Libere 1: Rabat davanti a Cortese

Brno, Libere 1: Rabat davanti a Cortese

Terzo posto per Dominique Aegerter, mentre Kallio è solo quinto. Undicesimo posto per Pasini

Esteve Rabat ha deciso di voler rispondere al perentorio succeso di Mika Kallio sul tracciato di Indianapolis colto appena una settimana fa, che ha permesso al finlandese di ridurre sensibilmente in gap dallo spagnolo, leader provvisorio della classifica piloti di Moto2.

"Tito" ha preso subito il comando delle operazioni del primo turno di prove libere, impartendo alla sessione un ritmo inavvicinabile per chiunque. Rabat ha fermato il cronometro in 2'03"126, precedendo il tedesco Sandro Cortese, sempre tra i più positivi al rientro dalla sosta estiva del Motomondiale. 

Terzo posto per Dominique Aegerter, il quale si è candidato come primo avversario credibile per il pilota del Marc VDS Racing Team, che sembra comunque intenzionato a riprendere le distanze dai diretti inseguitori, tra i quali proprio lo svizzero. Aegerter, inoltre, sosterrà un test con il team NGM di MotoGP nelle prossime settimane.

Julian Simon ha colto la quarta posizione davanti a Mika Kallio. Il finlandese è distanziato di oltre quattro decimi dal miglior tempo del compagno di squadra, ma per ui non sarà facile ricucire il divario da Rabat, come avvenuto appena sette giorni fa a Indy. Sesto posto per il francese Johann Zarco, davanti a Jonas Folger, Thomas Luthi e il sorprendente tedesco Marcel Schrötter.

Chiude la Top Ten Maverick Viñales, abbastanza lontano dalle prestazioni cronometriche dei primi. Appena fuori dai primi dieci il primo degli italiani, Mattia Pasini, autore di una buona prestazione ad appena cinque giorni dal brutto incidente che lo ha visto coinvolto al secondo giro della gara di Moto2 a Indianapolis. Solo quindicesimo Simone Corsi, che spesso si è dimostrato competitivo sin dal venerì, mentre a Brno ha iniziato in sordina il suo fine settimana di gara. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Sandro Cortese , Tito Rabat , Dominique Aegerter
Articolo di tipo Ultime notizie