Barcellona, Libere 2: Corsi in grande spolvero

Barcellona, Libere 2: Corsi in grande spolvero

L'italiano ha messo in fila tutti a partire da Luthi e De Angelis

Bell'acuto di Simone Corsi nella seconda sessione di prove libere della Moto2 a Barcellona. Con il suo 1'47"373 il pilota italiano della Ioda Racing ha abbassato di un paio di decimi il tempo realizzato in mattinata da Thomas Luthi, che lo ha seguito staccato di un decimo anche in questa sessione. Dopo aver faticato questa mattina, è parso in grande crescita Alex De Angelis, autore del terzo tempo. Dietro di lui completano la zona punti Yuki Takahashi e Bradley Smith, tutti racchiusi nello spazio di appena un paio di decimi. Sesto tempo per il leader della classifica iridata Stefan Bradl, che ha preceduto i due ex MotoGp Mika Kallio ed Aleix Espargaro. Nella top ten poi c'è spazio anche per Michele Pirro, mentre ne rimane fuori Marc Marquez, ancora sotto tono dopo la caduta della prima sessione di libere. Stupisce però anche vedere Andrea Iannone solamente in 24esima posizione. Per il pilota di Vasto si preannuncia un altro weekend difficile, con il rischio di dover compiere un'altra clamorosa rimonta nella gara di domenica.

Moto2 - Barcellona - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Simone Corsi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag serie speciali