Axel Pons operato al braccio destro a Barcellona

condividi
commenti
Axel Pons operato al braccio destro a Barcellona
Di: Matteo Nugnes
04 lug 2013, 12:10

Il pilota spagnolo ha voluto risolvere definitivamente un problema che si portava dietro dal 2009

Sono molti i piloti del Motomondiale che hanno dovuto fare visita al chirurgo nell'ultimo periodo e l'ultimo nome che si è aggiunto alla lista è quello di Axel Pons, che si è fatto operara a Barcellona per un problema all'avambraccio destro che lo perseguitava ormai dal 2009. Il figlio d'arte, portacolori del Team Tuenti in Moto2, si era infortunato in maniera piuttosto particolare, durante i test pre-campionato di Jerez: era infatti caduto ed il suo braccio era rimasto agganciato alla moto di Mattia Pasini. L'intervento è stato condotto dal dottor Xavier Mir nella giornata di martedì ed è consistito nell'apertura dell'avambraccio, con il fine di decomprimere i muscoli di questa zona e di restituire al pilota spagnolo la completa mobilità del braccio, che era stata compromessa dall'incidente. Per quanto riguarda i tempi di recupero, questi non dovrebbero essere esageratamente lunghi, quindi ci si attende di vederlo regolarmente in pista al Sachsenring.
Prossimo articolo Moto2
Sebastian Porto valuta un ritorno nel Mondiale

Previous article

Sebastian Porto valuta un ritorno nel Mondiale

Next article

Parte la lotta ai cambi di motore ingiustificati

Parte la lotta ai cambi di motore ingiustificati

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Axel Pons
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie