Simeon: "Ripetere il 2014... Con un finale migliore!"

Lo scorso anno il pilota belga ha lottato per il podio ad Austin, ma poi è caduto ad un paio di giri dal termine

Simeon:

Reduci dallo splendido podio conquistato nella notte di Losail, Xavier Siméon e il Team Federal Oil Gresini Moto2 si preparano ad affrontare la seconda tappa del Campionato del Mondo Moto2 2015, in programma questo fine settimana sul Circuit of the Americas, in Texas.

Siméon torna sul tracciato che lo scorso anno lo ha visto in testa alla gara per 10 dei 19 giri in programma, prima che una scivolata lo mettesse fuori gioco a soli due giri dalla bandiera a scacchi. In sella alla Kalex il venticinquenne pilota belga cercherà questa volta di concretizzare la buona prestazione mostrata già un anno fa, tornando a lottare per le posizioni da podio.

"A Austin lo scorso anno sono stato al comando del Gran Premio per oltre metà gara, poi purtroppo sono caduto a due giri dal termine mentre ero in lotta per il podio: il Circuit of the Americas mi piace moltissimo perché unisce tratti veloci a parti più lente; è qualcosa di totalmente differente rispetto agli altri circuiti a cui siamo abituati e in più l’atmosfera che si respira durante il weekend di gara è incredibile. Il mio obiettivo per quest’anno è ripetere la prestazione del 2014… possibilmente con un finale migliore!" ha detto Siméon.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Xavier Simeon
Articolo di tipo Ultime notizie