Austin, Libere 2: Johann Zarco concede il bis

Austin, Libere 2: Johann Zarco concede il bis

Svetta di nuovo il pilota della Caterham davanti ad Aegerter e Rabat. Corsi miglior italiano e decimo

Johann Zarco sembra trovarsi particolarmente a suo agio sul tracciato di Austin: dopo aver piazzato la sua Caterham Suter davanti a tutti nella sessione di apertura del Gp of the Americas classe Moto2, il francese ha concesso il bis nel turno pomeridiano, mettendo nuovamente tutti in fila. L'ex vice-campione del mondo della 125 Gp ha girato in 2'10"839 e in questo modo è risultato l'unico capace di infrangere la barriera del 2'11", precedendo lo svizzero Dominique Aegerter, voglioso di riscattare il ritiro nel Gp del Qatar, che ha interrotto la sua lunga striscia di risultati in zona punti. Per lui c'è stato anche il brivido di un incidente con Ricky Cardus, nel quale fortunatamente se la sono cavata entrambi senza particolari conseguenze. Terzo tempo per il leader della classifica iridata Esteve Rabat, ancora una volta il migliore dei piloti Kalex, precedendo il rookie Maverick Vinales ed il belga Xavier Simeon, nuovamente tra i più veloci con la Suter del Team Gresini. Si registra anche il primo acuto importante in Moto2 di Luis Salom, settimo alle spalle del finlandese Mika Kallio e davanti ad un Takaaki Nakagami un pochino in ombra. Rispetto al primo turno invece sono andati un po' in calo gli italiani, con il solo Simone Corsi tra i primi dieci proprio in decima piazza. Scivola al 15esimo posto invece Mattia Pasini, giusto due posizioni davanti al sammarinese Alex De Angelis. Più indietro poi Lorenzo Baldassarri e Franco Morbidelli, che hanno chiuso rispettivamente 26esimo e 28esimo. Attimi di apprensione, infine, per la caduta ad alta velocità di cui è stato vittima Sandro Cortese: il tedesco, ancora convalescente per le conseguenze di un incidente avvenuto a Losail, è stato portato al centro medico per precauzione, ma le sue condizioni snoo buone.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Johann Zarco
Articolo di tipo Ultime notizie