Assen, Libere 2: Rabat si rimette in cima alla classifica

condividi
commenti
Assen, Libere 2: Rabat si rimette in cima alla classifica
Di: Matteo Nugnes
26 giu 2014, 15:56

Beffato per pochi millesimi Sam Lowes. Terzo Aegerter che forse sta usando un nuovo telaio Suter

Dopo una prima sessione un pizzico travagliata, Esteve Rabat è tornato a vestire i panni del protagonista assoluto della classe Moto2 nel secondo turno di prove libere del Gp d'Olanda ad Assen. Il leader del Mondiale ha infatti messo davanti a tutti la sua Kalex della Marc VDS in 1'37"869, ritoccando di ben sei decimi il tempo con cui in mattinata aveva brillato Jonas Folger, questa volta solo quarto a quattro decimi.

Tra lo spagnolo ed il tedesco si sono inseriti anche Sam Lowes e Dominique Aegerter, dando vita ad una classifica che vede tre moto differenti nelle prime tre posizioni. Il britannico della Speed Up si è confermato molto a suo agio sul tracciato olandese, dove aveva già vinto nel Mondiale Supersport, chiudendo a soli 81 millesimi da Rabat.

Paga 168 millesimi invece Aegerter, che secondo le voci del paddock in questo weekend sta provando un telaio inedito realizzato dalla Suter per ridurre il gap dalla Kalex. Dietro di lui, detto del quarto tempo di Folger, al quinto posto c'è l'altra Suter di Jordi Torres, che è seguito da Johann Zarco, Sandro Cortese e Mika Kallio.

Interessante anche il decimo tempo di Luis Salom, reduce da un intrvento chirurgico ad una mano, ma comunque più veloce del compagno di squadra Maverick Vinales, che invece ha chiuso 12esimo. Tutti indietro purtroppo gli italiani, capitanati dal tandem composto da Mattia Pasini e Simone Corsi in 14esima e 15esima posizione.

Poco più indietro c'è Alex De Angelis, che con il 17esimo tempo completa il quadro dei piloti compresi nello spazio di un secondo davanti ad un deludentissimo Takaaki Nakagami. Decisamente più indietro Franco Morbidelli e Lorenzo Baldassarri, che sono 23esimo e 30esimo.

Prossimo articolo Moto2
Assen, Libere 1: Folger davanti a tutti

Articolo precedente

Assen, Libere 1: Folger davanti a tutti

Articolo successivo

Rabat multato 500 euro dalla Race Direction

Rabat multato 500 euro dalla Race Direction
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Dominique Aegerter , Tito Rabat , Sam Lowes
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie