Iannone contento anche del secondo posto

Iannone contento anche del secondo posto

Ad Assen, il pilota italiano si è dovuto arrendere dopo un bel duello con Marc Marquez

Dopo un warm up in cui si è confermato nella top 10, Andrea Iannone è scattato dalla prima fila della griglia di partenza della gara di Assen della classe Moto2. In pochi giri l’Italiano ha lasciato alle sue spalle un gruppo importante di avversari, prendendo mano a mano un buon vantaggio sui suoi inseguitori. Andrea ha fatto il possibile per mantenere il gap, venendo poi raggiunto da Marc Marquez. I due piloti hanno effettuato una serie di sorpassi incredibili, lottando fino all’ultimo giro per il grandino più alto del podio. Andrea lascia l’Olanda con una meritatissima seconda posizione, portandosi a quota 104 punti nella Classifica del Campionato (seconda posizione generale). Andrea Iannone: "Questa è stata una gara molto difficile. Fin dall’inizio ho cercato di spingere e allontanarmi, in modo tale da poter prendere un buon vantaggio. Sapevo che Marc Marquez era molto veloce e nelle prove aveva già dimostrato di avere un passo migliore del mio. Una volta passato Aegerter, sono riuscito ad andare via, anche se il distacco verso fine gara non è stato sufficiente. Ho preso qualche rischio perché la gomma posteriore era ormai finita e nel frattempo Marc mi ha raggiunto. Mi spiace non aver vinto, ma è stata una battaglia molto bella con Marc e, alla fine dei conti, sono contento così. Dobbiamo cercare di migliorare ulteriormente nella messa a punto della moto, vedremo come andranno le cose al Sachsenring".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie