Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
25 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Termas De Rio Hondo
09 apr
Postponed
G
Austin
16 apr
Postponed
G
Jerez
30 apr
Prossimo evento tra
60 giorni
G
Le Mans
14 mag
Prossimo evento tra
74 giorni
G
Mugello
28 mag
Prossimo evento tra
88 giorni
G
Barcellona
04 giu
Prossimo evento tra
95 giorni
G
Sachsenring
18 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
G
Assen
25 giu
Prossimo evento tra
116 giorni
G
Kymi Ring
09 lug
Prossimo evento tra
130 giorni
G
Spielberg
13 ago
Prossimo evento tra
165 giorni
G
Silverstone
27 ago
Prossimo evento tra
179 giorni
G
Aragon
10 set
Prossimo evento tra
193 giorni
G
Misano
17 set
Prossimo evento tra
200 giorni
G
Motegi
01 ott
Prossimo evento tra
214 giorni
G
Buriram
08 ott
Prossimo evento tra
221 giorni
G
Phillip Island
22 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
Sepang
29 ott
Prossimo evento tra
242 giorni
G
Valencia
12 nov
Prossimo evento tra
256 giorni

Moto2, Aragon: pole e record per Lowes, poi Bezzecchi e Diggia

Super giro di Lowes con cui torna in pole in Moto2 dopo 4 anni. Dietro di lui Bezzecchi e Di Giannantonio. Marini non brilla ed è settimo, ma fa peggio Bastianini: 12esimo.

condividi
commenti
Moto2, Aragon: pole e record per Lowes, poi Bezzecchi e Diggia

Sam Lowes torna a brillare quando più conta, ovvero nelle qualifiche andate in scena ad Aragon questo pomeriggio, in cui il pilota del team Marc VDS ha colto il miglior tempo delle qualificbe battendo due italiani grazie a un gran tempo.

L'1'51"651 con cui Sam Lowes torna a firmare una pole al MotorLand di Aragon è il nuovo record della pista. Al britannico è bastato un solo giro con gomma nuova per avere ragione dei suoi rivali in questo fine settimana.

Le due cadute collezionate tra ieri e oggi non hanno scalfito le sue certezze. Anzi, sembra che lo abbiano caricato a tal punto da cogliere un tempo strepitoso.

Dietro a Lowes ecco i primi due piloti italiani. Stiamo parlando di Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi. I due azzurri sono stati gli unici a mettere pressione a Lowes, meritandosi la partenza in prima fila nella gara di domani.

Marco Bezzecchi, pilota dello Sky Racing Team VR46, è stato straordinario nel secondo e quarto settore, ma Lowes ha fatto la differenza nel terzo parziale. Inoltre Sam può a oggi contare sul passo gara migliore di tutti, anche se manca ancora il Warm-Up di domani mattina oltre alla gara.

Si conferma nelle posizioni di vertice anche Fabio Di Giannantonio, terzo a pochi millesimi da Bezzecchi e non troppo distante da Lowes. Dietro di loro ecco Jake Dixon, ultimo dei 4 piloti ad aver abbattuto il muro dell'1'52". Marcos Ramirez ha completato la Top 5, anche se il suo distacco dai primi è di oltre mezzo secondo.

Speed Up ancora sugli scudi grazie a Jorge Navarro. Lo spagnolo porta la sua moto in sesta posizione, che fa il paio con il terzo tempo di Di Giannantonio. Jorge è riuscito a piazzarsi davanti al leader del Mondiale di Moto2, Luca Marini, settimo e poco incisivo negli ultimi minti della sessione.

Jorge Martin sembrava inizialmente potersi inserire nella lotta per le prime due file, ma nel momento più caldo della sessione si è dovuto accontentare dell'ottavo tempo davanti ad Augusto Fernandez.

Remy Gardner ha completato la Top 10, costringendo Jeo Roberts e, soprattutto, Enea Bastianini a partire domani in quarta fila. In particolare il pilota del team ItalTrans non è parso a proprio agio con la sua moto e domani sarà costretto a rimontare domani per cercare di non perdere punti nei confronti di Marini e Bezzecchi.

Per quanto riguarda gli altri italiani. Simone Corsi ha portato la prima MV Agusta in 18esima piazza, mentre Lorenzo Baldassarri è 22esimo e primo azzurro a non aver passato la tagliola della Q1. Stefano Manzi 24esimo con la seconda MV e appena alle sue spalle ecco Lorenzo Dalla Porta (ItalTrans). 27esimo posto infine per Nicolò Bulega (Gresini Racing).

Cla # Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 22 United Kingdom Sam Lowes
Kalex 7 1'51.651 163.731
2 72 Italy Marco Bezzecchi
Kalex 8 1'51.799 0.148 0.148 163.514
3 21 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 8 1'51.870 0.219 0.071 163.411
4 96 United Kingdom Jake Dixon
Kalex 8 1'51.999 0.348 0.129 163.222
5 42 Spain Marcos Ramírez
Kalex 6 1'52.166 0.515 0.167 162.979
6 9 Spain Jorge Navarro
Speed Up 7 1'52.167 0.516 0.001 162.978
7 10 Italy Luca Marini
Kalex 8 1'52.188 0.537 0.021 162.947
8 88 Spain Jorge Martin
Kalex 6 1'52.235 0.584 0.047 162.879
9 37 Spain Augusto Fernandez
Kalex 7 1'52.348 0.697 0.113 162.715
10 87 Australia Remy Gardner
Kalex 8 1'52.401 0.750 0.053 162.639
11 16 United States Joe Roberts
Kalex 6 1'52.554 0.903 0.153 162.418
12 33 Italy Enea Bastianini
Kalex 8 1'52.596 0.945 0.042 162.357
13 12 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 6 1'52.702 1.051 0.106 162.204
14 45 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 8 1'52.729 1.078 0.027 162.165
15 40 Spain Hector Garzo
Kalex 8 1'52.751 1.100 0.022 162.134
16 57 Spain Edgar Pons
Kalex 8 1'52.751 1.100 0.000 162.134
17 64 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 6 1'53.097 1.446 0.346 161.638
18 24 Italy Simone Corsi
MV Agusta 8 1'53.221 1.570 0.124 161.461
Moto2, Aragon, Libere 3: Di Giannantonio primo con record!

Articolo precedente

Moto2, Aragon, Libere 3: Di Giannantonio primo con record!

Articolo successivo

Moto2, Aragon: disastro VR46, vince Lowes. Bastianini leader!

Moto2, Aragon: disastro VR46, vince Lowes. Bastianini leader!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Aragon
Sotto-evento Qualifica 2
Autore Giacomo Rauli