Aragon, Libere 3: Zarco ancora davanti a tutti

Aragon, Libere 3: Zarco ancora davanti a tutti

Il francese svetta davanti a De Angelis e West. Sorprende la wild card Marinarela con il sesto tempo

I piloti della Moto2 probabilmente sono quelli che hanno avuto a disposizione le condizioni di pista migliori nella mattinata di Motorland Aragon. La pioggia ha dato tregua praticamente per tutta la durata della terza sessione di prove libere, permettendo all'asfalto di cominciare ad asciugarsi, anche se non abbastanza da consentire il passaggio alle gomme slick. Ancora una volta Johann Zarco ha dimostrato di avere una grande sensibilità di guida in queste condizioni, ottenendo proprio negli istanti conclusivi del turno un tempo di 2'06"345, grazie al quale è riuscito a mettersi dietro per poco più di un decimo il sammarinese Alex De Angelis. Il bagnato ha poi riprosto Anthony West nelle prime posizioni: l'australiano ha chiuso terzo, ma non è una novità che lui si trovi particolarmente a suo agio in queste condizioni. Dietro di lui completano la top five Julian Simon e Gino Rea, che su questa pista sta finalmente trovando i risultati attesi da tutto l'anno. La grande sorpresa però è senza dubbio il sesto tempo della wild card Marinelarena, che si è tolto la soddisfazione di mettersi dietro due big come Pol Espargaro e Marc Marquez, nonostante si sia regalato anche un bel brivido con un traversone spettacolare sull'erba sintetica. Sessione complicata invece per i piloti italiani: Andrea Iannone ha avuto qualche problemino di messa a punto e non è riuscito a fare meglio del 13esimo tempo a 1"6, giusto due posizioni davanti a Claudio Corti.

Moto2 - Aragon - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Johann Zarco
Articolo di tipo Ultime notizie