Moto2
21 ago
Evento concluso
13 mag
Evento concluso
18 set
Evento concluso
25 set
Evento concluso
09 ott
Evento concluso
16 ott
Evento concluso
G
Aragon II
23 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
G
Valencia
06 nov
Prossimo evento tra
15 giorni
G
Valencia II
13 nov
Prossimo evento tra
22 giorni
G
Algarve
20 nov
Prossimo evento tra
29 giorni

Moto2, Aragon, Libere 3: Di Giannantonio primo con record!

condividi
commenti
Moto2, Aragon, Libere 3: Di Giannantonio primo con record!
Di:

Fabio Di Giannantonio firma il nuovo giro record della Moto2 ad Aragon davanti a Sam Lowes, autore di un'altra caduta. Terzo Remy Gardner. In Q2 anche Bezzecchi, Bastianini e Marini.

Fabio Di Giannantonio si conferma in un momento di forma strepitoso firmando il miglior tempo assoluto nel corso delle Libere 3 ad Aragon, ultimo turno prima delle Qualifiche che si terranno questo pomeriggio.

Il pilota italiano della Speed Up ha firmato il miglior tempo in 1'52"171 che, di fatto, è il nuovo record della pista della classe di mezzo del Motomondiale sul tracciato spagnolo di Aragon. Di Giannantonio è di diritto uno dei favoriti nella lotta alla pole di questo pomeriggio.

Nella stessa lotta ci sarà anche Sam Lowes. Il pilota britannico del team Marc VDS ha mostrato ancora una volta di essere molto veloce sia sul giro secco che sul passo, ma è incappato in una scivolata nello stesso punto della pista in cui era caduto ieri, perdendo il posteriore della sua Kalex.

Tra Di Giannantono e Lowes ci sono appena 72 millesimi di secondo. Mentre tra i primi 2 e il resto dei concorrenti di Moto2 il divario è più ampio. Remy Gardner ha colto il terzo tempo a 381 millesimi dal crono di riferimento della sessione, precedendo Augusto Fernandez e Joe Roberts, i quali hanno completato la Top 5.

La Speed Up si conferma in un ottimo momento anche grazie al sesto tempo di Jorge Navarro, sesto, davanti a Marcos Ramirez e al britannico Jake Dixon. La Top 10 è chiusa da due piloti italiani: Marco Bezzecchi ed Enea Bastianini.

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 non è riuscito a migliorarsi, ma il suo crono è stato sufficiente per accedere direttamente alla Q2 di questo pomeriggio. Bastianini - rider di ItalTrans - ha colto il decimo tempo risultando più lento di 61 millesimi rispetto al connazionale.

Da segnalare il rischio corso dal leader del Mondiale di Moto2, Luca Marini. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 non si è migliorato nel corso degli ultimi minuti della sessione, scivolando sino alla 12esima posizione. Per sua fortuna, il risultato è stato sufficiente per accedere direttamente in Q2.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Stefano Manzi ha portato la prima MV Agusta in 15esima posizione, sfiorando la qualificazione diretta in Q2 così come Lorenzo Dalla Porta, scivolato 17esimo proprio nel finale. 21esimo tempo per Lorenzo Baldassarri davanti alla seconda MV Agusta, quella di Simone Corsi.

Pessimo turno per Nicolò Bulega. Il romagnolo del team Gresini Racing è scivolato nel cambio di direzione mentre era intento a migliorarsi verso la metà del turno e così ha perso l'opportunità di partecipare ai minuti più caldi delle Libere 3. Bulega ha chiuso al 28esimo posto.

Cla # Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 21 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 13 1'52.171 162.972
2 22 United Kingdom Sam Lowes
Kalex 13 1'52.243 0.072 0.072 162.868
3 87 Australia Remy Gardner
Kalex 16 1'52.552 0.381 0.309 162.420
4 37 Spain Augusto Fernandez
Kalex 17 1'52.672 0.501 0.120 162.247
5 16 United States Joe Roberts
Kalex 15 1'52.704 0.533 0.032 162.201
6 9 Spain Jorge Navarro
Speed Up 18 1'52.751 0.580 0.047 162.134
7 42 Spain Marcos Ramírez
Kalex 15 1'52.765 0.594 0.014 162.114
8 96 United Kingdom Jake Dixon
Kalex 16 1'52.830 0.659 0.065 162.020
9 72 Italy Marco Bezzecchi
Kalex 18 1'52.844 0.673 0.014 162.000
10 33 Italy Enea Bastianini
Kalex 16 1'52.905 0.734 0.061 161.913
11 64 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 16 1'52.907 0.736 0.002 161.910
12 10 Italy Luca Marini
Kalex 17 1'52.937 0.766 0.030 161.867
13 40 Spain Hector Garzo
Kalex 15 1'52.947 0.776 0.010 161.852
14 23 Germany Marcel Schrötter
Kalex 18 1'53.078 0.907 0.131 161.665
15 62 Italy Stefano Manzi
MV Agusta 16 1'53.114 0.943 0.036 161.613
16 97 Spain Xavi Vierge
Kalex 15 1'53.227 1.056 0.113 161.452
17 19 Italy Lorenzo Dalla Porta
Kalex 18 1'53.084 0.913 161.656
18 88 Spain Jorge Martin
Kalex 17 1'53.344 1.173 0.260 161.285
19 12 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 17 1'53.474 1.303 0.130 161.101
20 55 Malaysia Hafizh Syahrin Abdullah
Speed Up 14 1'53.559 1.388 0.085 160.980
21 24 Italy Simone Corsi
MV Agusta 15 1'53.594 1.423 0.035 160.931
22 7 Italy Lorenzo Baldassarri
Kalex 19 1'53.587 1.416 160.940
23 57 Spain Edgar Pons
Kalex 10 1'53.669 1.498 0.082 160.824
24 45 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 18 1'53.713 1.542 0.044 160.762
25 35 Thailand Somkiat Chantra
Kalex 15 1'53.793 1.622 0.080 160.649
26 27 Indonesia Andi Gilang
Kalex 16 1'54.017 1.846 0.224 160.333
27 18 Andorra Xavi Cardelus
Speed Up 14 1'54.582 2.411 0.565 159.543
28 11 Italy Nicolò Bulega
Kalex 7 1'55.296 3.125 0.714 158.555
29 74 Piotr Biesiekirski
NTS 16 1'55.947 3.776 0.651 157.665
30 99 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin
Kalex 15 1'56.011 3.840 0.064 157.578
Aragon, nuovo programma: la MotoGP correrà alle 15

Articolo precedente

Aragon, nuovo programma: la MotoGP correrà alle 15

Articolo successivo

Moto2, Aragon: pole e record per Lowes, poi Bezzecchi e Diggia

Moto2, Aragon: pole e record per Lowes, poi Bezzecchi e Diggia
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Aragon
Autore Giacomo Rauli