Aragon, Libere 1: bella zampata di Nico Terol

Aragon, Libere 1: bella zampata di Nico Terol

L'ex iridato della 125 Gp precede Rabat e Kallio, mentre Espargaro e Redding sono più indietro

Dopo una parte centrale di stagione un po' al di sotto delle aspettative, Nico Terol è tornato a piazzare una bella zampata nella prima sessione di prove libere del weekend di Motorland Aragon del Mondiale Moto2. Il pilota del Team Aspar ha piazzato davanti a tutti la sua Suter con un crono di 1'54"627, precedendo di 144 millesimi la Kalex del connazionale Esteve Rabat. In terza posizione, appena 13 millesimi più indietro, troviamo il finlandese Mika Kallio, fresco del rinnovo per la stagione 2014 con il team Marc VDS. La top five si completa poi con Jordi Torres e con Simone Corsi, che ha iniziato il weekend con un buon quinto tempo a poco meno di quattro decimi dalla vetta della classifica. Per ora invece hanno faticato più del solito i principali protagonisti, a partire da Takaaki Nakagami, che è solo sesto. I due contendenti al titolo Pol Espargaro e Scott Redding occupano rispettivamente l'ottava e la decima posizione, separati tra loro da un paio di decimi, con il leader della classifica iridata ancora alle prese con il recupero dall'intervento all'avambraccio destro cui si è sottoposto subito dopo la gara di Misano. Subito fuori dalla top ten il sammarinese Alex De Angelis, che ha chiuso con l'11esima prestazione. Più indietro invece Mattia Pasini, che purtroppo ha perso buona parte del turno a causa di una scivolata avvenuta nella prima parte.

Moto2 - Motorland Aragon - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Nicolas Terol
Articolo di tipo Ultime notizie