Thomas Luthi conquista la vittoria a Le Mans

Thomas Luthi conquista la vittoria a Le Mans

Secondo posto e primo podio per Corti

Thomas Luthi vince la tappa a Le Mans della Moto2, dominando la gara sotto la pioggia che continua a non risparmiare la pista francese. Come per la Moto3, l'asfalto viscido ha costretto al ritiro ben 12 piloti. I primi a ritirarsi sono stati Angel Rodriguez, Simone Corsi e Randy Krummenacher, caduti tutti e tre nei primi giri della corsa. Grande spavento per Alex De Angelis che, cadendo al terzo giro, finisce in mezzo alla pista rischiando di venire investito. Fortunatamente il pilota sammarinese se l'è cavata solamente con un grande spavento. Marc Marquez, detentore della pole, cade al decimo giro scivolando nella via di fuga, purtroppo per lui a sua gara termina lì, un errore che mette in crisi la sua posizione in classifica. Grande gara per Johann Zarco, parte dall'ottavo posto ma riesce a rimontare fino alla seconda posizione, dove inizia a tallonare Luthi. Ma a cinque giri dalla fine il pilota francese scivola e rischia persino di venire schiacciato dalla sua stessa moto. La gara termina con Luthi primo, Claudio Corti arriva secondo e ottiene così il primo podio della sua carriera. Terzo arriva Scott Redding, mentre quarto arriva l'italiano Andrea Iannone. Con questa vittoria il pilota svizzero accorcia le distanze in classifica, con 2 punti di distacco da Marquez e solamente tre da Pol Espargarò leader del campionato, arrivato sesto nella gara francese.

Moto2 - Le Mans - Gara

Moto2 - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Thomas Lüthi , Claudio Corti , Johann Zarco
Articolo di tipo Ultime notizie