Barcellona, Libere 3: Redding si impone in Catalunya

Barcellona, Libere 3: Redding si impone in Catalunya

Il pilota inglese precede Pol Espargarò e Randy Krummenacher

In Catalunya, teatro del quinto appuntamento del motomondiale 2012, a far segnare il miglior tempo di queste Free Practice 3 è stato Scott Redding, pilota del Marc VDS Racing Team che ha girato in 1:46.750. Il pilota britannico ha preceduto Pol Espargarò, con quasi tre decimi di distacco, e Randy Krummenacher. Andrea Iannone, primo dei piloti italiani, è quarto con la Speed Up del Team Speed Master. L’abruzzese che paga mezzo secondo dalla vetta è seguito dagli svizzeri Thomas Luthi e Dominque Aegerter. Settimo tempo per Mika Kallio. Il pilota finlandese si è messo alle spalle il sammarinese Alex De Angelis, Marc Marquez e Simone Corsi, che chiude alla decima posizione con la FTR dello Ioda Racing. Buona la prestazione di Roberto Rolfo, che chiude quindicesimo a 1.002 da Redding. L’ex pilota della Superbike nonchè vice-campione del mondo 2003 della 250cc si sta “riadattando” alla Suter che aveva già guidato nel 2010, ma sembra che ancora non lo soddisfi al 100%. Ventiquattresimo tempo invece per Claudio Corti, sul podio nella scorsa gara di Le Mans. Questo prove libere ha visto le temperature crescere ancora, l'asfalto della pista ha raggiunto i 40°C all'inizio del terzo turno. Quindi si prospettano temperature decisamente più alte rispetto a quelle di ieri per le qualifiche di oggi pomeriggio.

Moto 2 - Barcellona - Prove libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding , Pol Espargaro , Randy Krummenacher
Articolo di tipo Ultime notizie