Elias conteso tra team Gresini e team Aspar

Elias conteso tra team Gresini e team Aspar

Nonostante una stagione fallimentare in MotoGp, lo spagnolo è al centro del mercato della Moto2

Un anno fa di questi tempi stava festeggiando la conquista del titolo della Moto2, con la prospettiva di un importante ritorno in MotoGp con il team LCR. Il suo rientro nella classe regina però non è stato affatto semplice e c'è un solo aggettivo per classificare il 2011 di Toni Elias: disastroso. Un'annata che gli ha chiuso le porte della MotoGp, obbligandolo ad un passo indietro. Nel corso della stagione aveva avuto anche modo di effettuare un test con la BMW S1000RR della Motorrad Italia, si diceva nell'ottima di un possibile salto nel Mondiale Superbike nel 2012. Nel futuro del pilota di Manresa però sembra esserci nuovamente la Moto2. Nonostante le difficoltà di quest'anno, infatti, Toni è considerato un pezzo pregiatissimo per il mercato della classe cadetta. A contendersi i suoi servigi sono due squadre di punta, come il team Aspar e il team Gresini. Con quest'ultimo ha già vinto il titolo mondiale nel 2010, ma al momento sembra favorita la squadra di Jorge Martinez. Nella giornata di oggi, infatti, Elias sarebbe dovuto salire in sella alla Moriwaki della squadra italiana nei test di Valencia, ma dalla Spagna dicono che il test è saltato e che domani Toni potrebbe girare con la Suter dei concorrenti. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Toni Elias
Articolo di tipo Ultime notizie