Gran colpo per la Marc VDS: ecco Kallio!

condividi
commenti
Gran colpo per la Marc VDS: ecco Kallio!
Di: Matteo Nugnes
08 nov 2010, 12:30

Il finlandese ex MotoGp sarà il compagno di squadra di Redding

Bel colpo per il team Marc VDS: dopo essere riuscita a tenere Scott Redding, che nelle ultime gare di quest'anno si è decisamente candidato ad un ruolo di protagonista per la prossima stagione, la squadra di Marc van der Straten ha messo sotto contratto anche il finlandese Mika Kallio. Un pilota di grande esperienza, che ha vinto nelle categorie minori come 125 e 250 e che viene da due anni purtroppo non troppo positivi in MotoGp. Mika ha corso con la Ducati del team Pramac, ma nella passata stagione ha avuto anche l'onore di salire sulla Desmosedici ufficiale quando Casey Stoner era stata costretto a fermarsi per problemi di salute. Dunque, si tratta di un'aggiunta di grande valore per l'intera classe Moto2. Mika Kallio: "Avevo un bel pò di opzioni in Moto2 per il prossimo anno, ma con Marc VDS so che ho trovato la squadra giusta per me. I loro risultati nella seconda metà della stagione mostrano chiaramente che sono uno dei top team in griglia e con loro so di poter fare dei buoni risultati l'anno prossimo. Sono sicuro che ci sono alcune persone che pensano che questo sia un passo indietro per la mia carriera, ma non sono d'accordo. Penso che sia una grande opportunità per me e so che con questa squadra posso essere di nuovo al top. Il fatto che il Marc VDS Racing Team si sia anche interessato alla classe MotoGP del futuro è anche una cosa molto positiva per me, perchè sento di avere un conto in sospeso lì. Ora ho solo bisogno di prendere confidenza con la Suter, a partire dal mio primo test in sella alla moto".
Prossimo articolo Moto2
Debon appende il casco al chiodo

Previous article

Debon appende il casco al chiodo

Next article

Sofuoglu confermato in Technomag CIP per il 2011

Sofuoglu confermato in Technomag CIP per il 2011

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Mika Kallio
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie