Brno, Libere 3: Rabat precede Luthi e Lowes

Brno, Libere 3: Rabat precede Luthi e Lowes

Lo spagnolo svetta con la Kalex del team Marc VDS. Morbidelli migliore italiano all'1esimo posto

Tito Rabat non vuole esitazioni: lo spagnolo è stato il più veloce nella terza sessione di prove libere della Moto2 del Gp della Repubblica Ceca a Brno con la Kalex capace di un tempo di 2'02"635. Il leader della classifica mondiale ha lasciato lo svizzero Thomas Luthi a 98 millesimi. L'elvetico con la Suter dell'Interwetten Paddock ha preceduto Sam Lowes con la Speed Up: il britannico è accreditato di 2'02"927.

Tre marchi diversi nelle prime tre posizioni con solo quattordici moto in un secondo, quando di solito ce ne sono una ventina, segno che la pista ceca risulta piuttosto selettiva.

Mika Kallio, sfidante per l'iride di Tito Rabat, è quindo dietro anche a Sandro Cortese. Il tedesco con la Kalex della Dynavolt Intact è stato autore di una innocua scivolata che lo ha costretto a rinunciare agli ultimi minuti della sessione, anche se aveva già colto la quarta posizione.

In difficoltà Maverick Vinales a oltre otto decimi dal leader, mentre il miglior italiano è Franco Morbidelli con la Kalex dell'Italtrans Racing Team, mentre Simone Corsi  è 14esimo e il compagno di squadra Mattia Pasini è 17esimo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Thomas Lüthi , Alex Lowes , Tito Rabat
Articolo di tipo Ultime notizie