Mattia Casadei debutta in Moto2 a Misano con Italtrans

Il pilota riminese farà il suo debutto nella classe di mezzo sostituendo Tetsuta Nagashima sulla Kalex del Team Italtrans. Il giapponese sarà assente per impegni pregressi, ma tornerà a Portimao.

Mattia Casadei debutta in Moto2 a Misano con Italtrans

Mattia Casadei farà il suo debutto in Moto2 in occasione del Gran Premio dell'Emilia Romagna e del Made in Italy, che rappresenterà il secondo appuntamento stagionale sulla pista di Misano.

Il pilota riminese affiancherà Joe Roberts nel box dell'Italtrans Racing Team, andando a prendere il posto di Tetsuta Nagashima, che sarà assente per impegni pregressi, come confermato dalla squadra stessa.

La cosa curiosa è che anche il giapponese era già un sostituto, essendo stato ingaggiato per riempire il vuoto lasciato da Lorenzo Dalla Porta quando l'ex campione del mondo di Moto3 ha deciso di fermarsi per sottoporsi ad un intervento chirurgico alla spalla sinistra.

Leggi anche:

A Misano quindi sulla Kalex ci sarà il 22enne italiano, che in questa stagione ha corso in MotoE con la SIC58 Squadra Corse, chiudendo il campionato al sesto posto dopo essere salito anche sul podio in tre occasioni. Nelle due gare conclusive, a Portimao e Valencia, tornerà invece in azione Nagashima.

"Wild card in Moto2 col Team Italtrans nel GP di Misano: non posso essere più felice di così, è un sogno che si realizza. Ringrazio la squadra per questa opportunità e non vedo l’ora che arrivi il prossimo weekend", ha detto Casadei tramite i suoi canali social.

Tetsuta Nagashima, Red Bull KTM Ajo

Tetsuta Nagashima, Red Bull KTM Ajo

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
Moto2: operazione alla spalla riuscita per Dalla Porta
Articolo precedente

Moto2: operazione alla spalla riuscita per Dalla Porta

Articolo successivo

Il Panorama cupo di chi ha lasciato la VR46 Academy

Il Panorama cupo di chi ha lasciato la VR46 Academy
Carica i commenti