Barcellona, Libere 1: Rabat subito al comando

Barcellona, Libere 1: Rabat subito al comando

Tito Rabat coglie il miglior crono nelle Libere 1 al Montmelò. Mattia Pasini ottimo terzo.

Esteve Rabat ha colto il miglior tempo nella prima sessione di libere svolto sul circuito catalano del Montmelò, situato a circa venti chilometri dal capoluogo della regione, Barcellona. Lo spagnolo della Kalex ha fermato il cronometro in 1'47"095, risultando il più rapido della sessione mattutina. Al secondo posto troviamo il finlandese Mika Kallio, sempre su Kalex, il quale ha preceduto il tedesco Jonas Folger, autore di un ottimo ultimo giro, che lo ha issato nei piani alti della classifica. Quarto posto per un ottimo Mattia Pasini. Il pilota italiano della Kalex è risultato il migliore degli italiani per tutto il primo turno, confermando la sua buona forma nei giri finali, che gli hanno fruttato il quarto posto assoluto davanti a Dominique Ägerter, primo pilota non Kalex (Suter) nei primi cinque. Sesto posto per Thomas Luthi, il quale ha preceduto un sorprendente Jordi Torres, a suo agio nella pista catalana. Nicolas Terol (Suter) ha invece colto l'ottava posizione, dopo aver occupato per lunghi tratti della sessione la Top Five. Il britannico Sam Lowes è attestato del nono tempo assoluto della mattinata e ha preceduto Takaaki Nakagami. Il nipponico ha così chiuso la Top Ten. Alex De Angelis non è riuscito a trovare il giusto feeling con la moto e ha chiuso al diciottesimo posto, imitato da Simone Corsi, che non è andato oltre al ventunesimo posto finale.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Mika Kallio , Jonas Folger , Tito Rabat
Articolo di tipo Ultime notizie