Jesko Raffin: “Ho superato le mie più ampie aspettative”

Il giovane centauro elvetico saluta momentaneamente la Classe di mezzo al termine della corsa al Ricardo Tormo. “Essere arrivato a correre in Moto2 è già un traguardo importante: grazie a chi mi ha sempre sostenuto”.

Jesko Raffin: “Ho superato le mie più ampie aspettative”
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten Moto2
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten
Jesko Raffin, CarXpert Interwetten
Iker Lecuona, CarXpert Interwetten, Jesko Raffin, CarXpert Interwetten Moto2
Fans

L’ultima corsa stagionale del Campionato del Mondo della Moto 2 sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia, molto probabilmente, è stata anche l’ultima nella classe di mezzo per Jesko Raffin.

Nonostante un contratto ancora in essere con la CGBM Evolution, al giovane centauro zurighese è stata rifiutata l’iscrizione al prossimo campionato da pare dell’IRTA, a causa “della carenza di costanti e buoni risultati”.

 

Il pilota svizzero ha terminato al 21esimo posto la corsa spagnola, chiudendo al 20esimo rango nella classifica piloti.

“La mia ultima corsa non è stata perfetta, ma sono felice di aver trascorso un fine settimana con persone che stimo altamente. Ci tengo a ringraziare tutti quelli che mi hanno sempre sostenuto e che lo continueranno a fare. Arrivare a correre in Moto2 è stato un grande onore per me, in quanto ha superato le mie più rosee aspettative”, ammette Jesko.

 

E ancora: “Non dimenticherò mai questa stagione, nella quale ho avuto l’onore di arrivare quarto a Phillip Island. Ho potuto contare sul pieno appoggio di un team fantastico e del signor Olivier Métraux. Grazie ancora a tutti, compresi i miei fan, la mia famiglia, gli amici e gli sponsor. Ora mi riposerò giusto un paio di giorni, poi svelerò i piani per il mio futuro”, sono le ultime parole dell’ormai ex numero 2 della Moto2.

condividi
commenti
Forward Racing: a Valencia un punto per Baldassarri, Marini nei bassifondi

Articolo precedente

Forward Racing: a Valencia un punto per Baldassarri, Marini nei bassifondi

Articolo successivo

Pecco Bagnaia svetta nei test di Moto2 a Jerez. Debuttano Mir e Fenati

Pecco Bagnaia svetta nei test di Moto2 a Jerez. Debuttano Mir e Fenati
Carica i commenti