Jerez, Libere 3: Zarco batte Luhti e Iannone

Jerez, Libere 3: Zarco batte Luhti e Iannone

Lotta a tre, con Marc Marquez sornione a controllare. Staccatissimi tutti gli altri

Sfida al limite tra Johann Zarco e Andrea Iannone, che sotto la pioggia battente di Jerez non si risparmiano e si giocano la prima piazza nella classifica FP3 della Moto2. La spunta, come ieri, il francese, grazie al tempo di 1'54"463, mentre l'italiano è costretto alla terza posizione dopo un inserimento all'ultimo sospiro di Thomas Luthi in seconda piazza a soli 28 millesimi Sarà una qualifica davvero interessante con vari piloti vicini ai tempi migliori. Immancabile il leader del mondiale Marc Marquez, quarto a quattro decimi, mentre staccatissimo il resto del gruppo guidato da Randy Krummenacher e Pol Espargaro, separati da oltre un secondo. Settimo Xavier Simeon, mentre si rivedono nella top ten anche gli italiani Simone Corsi e Claudio Corti. I due sono separati dall'inglese Bradley Smith. Cadute della sessione per Mike di Meglio, Yuki Takahashi e Max Neukirchner. Il tedesco in uscita dalla curva 1 è autore di un vero e proprio gesto atletico con il quale riesce a mantenere il controllo della moto per vari metri pur non essendoci più in sella.

Moto2 - Jerez de la Frontera - Prove Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Johann Zarco
Articolo di tipo Ultime notizie