Franco Morbidelli fiero del quinto posto di Aragon

Franco Morbidelli fiero del quinto posto di Aragon

Il pilota italiano però ha anche raccontato di averci messo un po' a trovare il ritmo giusto in gara

Franco Morbidelli si è reso protagonista di una delle gare più belle della sua carriera in Moto2 a Motorland Aragon, conquistando la quinta posizione e battagliando ad armi pari con piloti decisamente più esperti di lui come Dominique Aegerter e Mika Kallio, che nel finale ha battuto proprio per la volata per la top five. Per il portacolori del Team Italtrans c'è solamente il rammarico di averci messo qualche giro a trovare il ritmo giusto.

"Ci ho messo un po' a capire le condizioni ed il comportamento della gomma, poi forse facevo anche qualche errorino a livello di guida. Da metà gara ho capito un po' meglio la situazione, però ormai ero un po' lontano dalla lotta per il podio. Sono rimasto con Kallio, poi ho visto che alla fine ci siamo avvicinati anche ad Aegerter e mi sono detto che dovevo provare a fregarli tutti e due. Ci sono riuscito e quindi sono contento" ha detto "Morbidinho".

Franco poi ha dato grande merito anche alla sua squadra per la crescita mostrata nel corso dell'anno: "Diciamo che ci siamo trovati, perché loro mi hanno dato l'opportunità e io la sto sfruttando bene. Però il merito è soprattutto della squadra, perché senza la loro fiducia ora non sarei qua".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Franco Morbidelli
Articolo di tipo Ultime notizie