Conclusi i test di Moto2 e Moto3 a Valencia

Conclusi i test di Moto2 e Moto3 a Valencia

Tanti nuovi accoppiamenti, ma pochi riferimenti a causa della pioggia

Come già visto durante tutto il fine settimana di gara che ha anticipato i test Moto2 e Moto3 di oggi, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia il tempo atmosferico ha giocato un ruolo da protagonista interferendo con l'attività in pista programmata per questo primo giorno di test. Era molta l'attesa che circondava l'idea di un primo contatto con i nuovi prototipi Moto3, ma solo pochi piloti hanno avuto la fortuna di portare a termine qualche giro in sella alle 250cc quattro tempi. Presente il Rookie of the Year della classe cadetta Maverick Viñales, che è sceso in pista con la Honda del team BQR nonostante non sia ancora chiaro quale prototipo verrà schierato per il prossimo anno. Altro spagnolo in azione: Luis Salom ha fatto una veloce comparsata con il modello Moto3 di RW Racing. In pista anche il giapponese Kenta Fujii, confermato con Technomag-Cip per il 2012, e il tedesco Toni Finsterbusch, impegnato con MZ Racing. Il portoghese Miguel Oliveira si è unito al gruppo di piloti per girare con la moto del team Monlau Competición, ma ha preferito alla fine non correre in condizioni così precarie. Nella categoria Moto2, il vice Campione del Mondo 125cc Johann Zarco ha avuto modo di testare per la prima volta la 600cc quattro-tempi del suo nuovo team JiR: il francese è salito in sella alla MotoBi con il nuovo compagno di squadra, il giovane brasiliano Eric Granado. Jonas Folger farà i primi passi nella classe intermedia nel 2012 e proprio per questo motivo ha voluto completare qualche giro del tracciato con il prototipo MZ Racing, evitando conseguenze fisiche dopo una caduta occorsa nel finale della giornata. In pista anche il compagno di squadra Anthony West. La coppia del team Marc VDS Racing Scott Redding e Mika Kallio ha provato per la prima volta la Kalex con la quale la squadra belga disputerà la prossima stagione. Stesso telaio anche per Esteve Rabat, nuovo acquisto del team Pons. Alex de Angelis è uscito in pista con la Suter del Forward Racing, la sua nuova squadra a partire dal 2012. Gli altri piloti che hanno preferito rinunciare per le cattive condizioni atmosferiche sono stati Nicolas Terol (Bankia Aspar) e Bradley Smith (Tech 3). Anche Toni Elias ha fatto la sua comparsa in pista con l'intenzione di testare il prototipo Moto2 del team Gresini, così come l'inglese Gino Rea, ma entrambi hanno scelto di evitare la pioggia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie