Cameron Beaubier sbarca in Moto2 con American Racing nel 2021

Il campione in carica del MotoAmerica, Cameron Beaubier, tornerà nel paddock del Motomondiale nel 2021, dopo aver firmato un accordo con l'American Racing Team per correre in Moto2.

Cameron Beaubier sbarca in Moto2 con American Racing nel 2021

Beaubier ha disputato il Mondiale 125cc nel 2009, dividendo il box della Red Bull KTM con il futuro sei volte campione del mondo della MotoGP, Marc Marquez. Tuttavia, quella non fu un'esperienza fortunata, quindi decise di tornare negli States, dove ha colto il titolo del MotoAmerica Superbike per ben cinque volte (2015, 2016, 2018, 2019 e 2020).

L'American Racing ha confermato che il suo attuale pilota Joe Roberts lascerà la squadra a fine anno. Lo statunitense, infatti, si è accordato con l'Italtrans Racing per andare a colmare il vuoto lasciato da Enea Bastianini, che salirà in MotoGP con la Ducati del Team Esponsorama.

Il proprietario del team, Eitan Buitbul, aveva già anticipato che ci sarebbe stata comunque l'opportunità di accogliere un altro pilota statunitense di spicco ed ora c'è la conferma che si tratta di Beaubier, che dividerà il box con il Marcos Ramirez.

L'approdo di Beaubier in Moto2 può rappresentare un buon trampolino per il MotoAmerica, visto che il suo grande boss, il tre volte iridato della 500cc Wayne Rainey, mira a riportare i talenti statunitensi sul palcoscenico iridato.

Il 27enne è da alcuni anni il principale talento a stelle e strisce, ma non è mai riuscito a ritagliarsi il suo spazio a livello Mondiale. E gli Stati Uniti ne hanno bisogno, perché ormai l'ultimo pilota impegnato a tempo pieno in MotoGP è stato il compianto Nicky Hayden con la Honda Aspar nel 2015.

condividi
commenti
Moto2, Aragon: disastro VR46, vince Lowes. Bastianini leader!
Articolo precedente

Moto2, Aragon: disastro VR46, vince Lowes. Bastianini leader!

Articolo successivo

Petronas conferma Dixon in Moto2 e McPhee in Moto3 nel 2021

Petronas conferma Dixon in Moto2 e McPhee in Moto3 nel 2021
Carica i commenti