Altri guai per Aegerter: il 2018 ora è seriamente a rischio!

Non c’è pace in casa del pilota elvetico. L’investitore della Kiefer Racing non ha soddisfatto le garanzie richieste dalla KTM. “Domi” in ansia: “Proverò a fare di tutto, ma sono realmente preoccupato”.

Altri guai per Aegerter: il 2018 ora è seriamente a rischio!
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Takaaki Nakagami, Idemitsu Honda Team Asia, Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing

Nemmeno l’atmosfera natalizia è in grado di alleviare le prospettive per il 2018 di Dominique Aegerter. Il futuro in Moto 2 del centauro della Kiefer Racing è tutt’altro che sicuro, infatti.

Dopo la scomparsa di Stefan Kiefer, il team teutonico sembrava destinato a passare nelle mani dell’investitore David Pickworth, ma la KTM si è messa di traverso in quanto il britannico non possiede le garanzie bancarie richieste, provvedendo a rescindere il contratto.

 

Dominique ha confermato all’agenzia di stampa ATS di essere “realmente preoccupato per lo svolgimento della prossima stagione”.

Per il centauro capitolino inizia una vera e propria corsa contro il tempo. Nell’attesa di nuovi investitori, Aegerter sarebbe pronto a rinunciare allo stipendio percepito al fine di autofinanziarsi la moto fornita dalla KTM. Non è ancora chiaro se la Casa austriaca potrebbe prendere in considerazione tale soluzione.

"Nel giro di pochi giorni la situazione è cambiata drasticamente. Io e il mio manager siamo pronti a non percepire un salario pur di non rinunciare a prendere parte alla stagione 2018 di Moto2. Non so che cosa ne sarà del mio futuro, proveremo a combattere e vedere di salvare il salvabile", ha continuato Dominique.

Soltanto una settimana fa, il 27enne bernese annunciava con aria soddisfatta la firma dell'accordo per la stagione 2018 con la KTM.

Sui vari fan club del pilota si sono invece cominciati a muovere i tifosi, pronti a fornire sostengo economico per permettere al pilota Rohrbach di disputare la stagione 2018.

 
condividi
commenti
Lo Sky Racing Team VR46 svela la livrea 2018 alla finale di X Factor

Articolo precedente

Lo Sky Racing Team VR46 svela la livrea 2018 alla finale di X Factor

Articolo successivo

La VR46 Academy chiude il 2017 con il primo titolo iridato della sua storia

La VR46 Academy chiude il 2017 con il primo titolo iridato della sua storia
Carica i commenti