Prima vittoria in Moto2 per Mika Kallio

Prima vittoria in Moto2 per Mika Kallio

Era dal 2008 che il finlandese non vinceva una gara: correva in 250cc e vinse il Gran Premio di Gran Bretagna di Donington

Mika Kallio torna alla vittoria nel Motomondilae a Brno. Il finlandese della Marc VDS e' uscito vincitore da una lotta a quattro durata tutta la gara ed ha battuto il poleman Takaaki Nakagami ed un ritrovato Thomas Luthi. Era dal 2008 che Kallio non saliva sul gradino più alto del podio: era ufficiale KTM in 250cc e dopo una grande rimonta dalla 14esima posizione in griglia di partenza andò a vincere il Gran Premio di Gran Bretagna davanti al futuro Campione del Mondo Marco Simoncelli. Poi tante stagioni con più ombre che luci, e finalmente oggi a Brno, la stessa pista dove nel 2009 sostituì Casey Stoner con la Ducati ufficiale in MotoGP, il pilota della KALEX torna sul gradino più alto del podio al termine di una gara combattuta e spettacolare. Allo spegnimento del semaforo dalla pole Takaaki Nakagami scatta benissimo e si piazza in testa, dove resterà per tre giri. Alle sue spalle si piazzano inizialmente Pol Espargaro, Kallio, Domenik Aegerter e Tito Rabat, mentre Julian Simon e'[ protagonista della sua terza caduta del weekend. Kallio risale e spodesta Nakagami dalla vetta, mentre da dietro pian piano Nico Terol risale velocemente ed al settimo passaggio passa in testa e prova ad allungare, seguito da Kallio e Luthi. Intanto dietro il leader del campionato Scott Redding cerca di recuperare posizioni sul suo avversario in campionato Espargaro, usando anche le sportellate quando serve. Al nono passaggio i due sono uno contro l'altro, e lo spagnolo ad un certo punto nello stadio rischia anche di toccare il britannico nel posteriore. In testa il quartetto in lotta vede Kallio davanti a Luthi, Terol e Nakagami, mentre Espargaro si riprende e ricuce sui primi. A 5 giri dalla bandiera a scacchi sono 6 i piloti in corsa per il podio e la vittoria, con Luthi che pare quello piu lanciato verso il successo dopo aver passato il finlandese. Nella fase decisiva della contesa intanto cade Di Meglio che coinvolge poi anche Schrotter e Moncayo. In testa continua la battaglia e Kallio torna in testa, seguito da Nakagami che spinge Luthi a lottare con Terol ed Espargaro per il terzo gradino del podio. Allafine passano cosi' sotto la bandiera a scacchi, seguito da Zarco e da Redding, che perde 6 punti su Espargaro e vede il suo vantaggio in campionato portarsi da 27 a 21 punti.

Moto2 - Brno - Gara

Moto2 - Brno - Classificacampionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Mika Kallio
Articolo di tipo Ultime notizie