Senza problemi l'operazione di Scott Redding

Senza problemi l'operazione di Scott Redding

Il britannico, leader del campionato, si è operato all'avambraccio destro

Il leader del Campionato del Mondo Moto2 Scott Redding è stato operato ieri di sindrome compartimentale presso l’Hospital Quiron Dexeus di Barcellona. A operare l’inglese è stato il solito dottor Xavier Mir, ormai uno specialista nella cura dei motociclisti, visto che è stato lui a prendersi cura di entrambe le operazioni alla clavicola di Jorge Lorenzo, del braccio destro di Axel Pons, del piede sinistro di Esteve Rabat e due giorni fa della gamba fratturata a Misano di Jonas Folger. Il Dottor Mir ha confermato che l’operazione all’avambraccio destro è perfettamente riuscita e non impedirà al pilota del Marc VDS Racing di correre ad Aragon tra meno di 10 giorni.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie