Dakar 2015, Moto: l'ottava tappa partirà in ritardo

Ci sono problemi di praticabilità del percorso nell'area del Salar de Uyuni, con cambiamenti in vista

Dakar 2015, Moto: l'ottava tappa partirà in ritardo

Proprio come era già successo ai protagonisti delle auto nella giornata di ieri, a causa della pioggia che colpito il Salar de Uyuni, la seconda parte della tappa marathon della Dakar 2015 rischia di subire delle modifiche importanti pure per moto e quad.

Quel che è certo è che per il momento la partenza della speciale, che dovrebbe misurare la bellezza di 784 km, è stata ritardata alle ore 8 locali, ovvero le 12 in Italia.

Qualora le condizioni del tracciato non dovessero permettere di attraversare il Salar, cosa che pare molto probabile in questo momento, l'organizzazione ha già pianificato un percorso alternativo.

condividi
commenti
Dakar: oggi moto e quad ritornano verso Iquique

Articolo precedente

Dakar: oggi moto e quad ritornano verso Iquique

Articolo successivo

Dakar, Moto, Tappa 8: Barreda crolla, Coma è il leader

Dakar, Moto, Tappa 8: Barreda crolla, Coma è il leader
Carica i commenti