Scambio di date tra il Bol d'Or e la 24 Ore di Le Mans

Dal 2015 il Bol d'Or poi si sposterà nuovamente da Magny-Cours al Paul Ricard

Scambio di date tra il Bol d'Or e la 24 Ore di Le Mans
Nuovo scambio di date in vista per le due più importanti gare di Endurance francesi, la 24 Ore di Le Mans e il Bol d’Or. I più affezionati ricorderanno che già nel 2011 vennero invertite le date delle due classicissime di durata per allontanarle dalle gare di MotoGp e Superbike, in modo da permettere agli appassionati di assistere a tutte le gare. Probabilmente questa scelta non ha portato i risultati attesi in termini di pubblico e quindi gli organizzatori delle due competizioni si sono riuniti e si sono accordati per invertire nuovamente le date a partire dal 2015. Le tradizioni, si sa, sono dure a morire e quindi la scelta operata nel 2011 si è rivelata sbagliata soprattutto per la 24 Ore di Le Mans che tradizionalmente era l’evento che inaugurava la stagione motociclistica in Francia, trasformando i dintorni del circuito in una vera e propria festa del motociclismo. L’aver spostato la 24 Ore a settembre ha probabilmente causato un calo di interesse nel pubblico e quindi gli organizzatori sono corsi ai ripari. Lo scambio di date, però, porta con sé anche un ulteriore cambiamento, che suona anch’esso come un ritorno al passato: il Bol d’Or torna a Le Castellet sul circuito Paul Ricard e abbandona Magny-Cours, riprendendo una tradizione che è durata ininterrotta dal 1978 al 1999. Con ogni probabilità questa scelta è stata fatta anche per andare incontro ad esigenze meteorologiche visto che a fine settembre a Magny-Cours piove molto spesso, mentre Le Castellet, trovandosi 600 chilometri più a sud, gode di un clima più mediterraneo, essendo molto vicino al mare. Queste le date: 2014 26 e 27 aprile 2014 - Bol d'Or (Circuito di Nevers Magny - Cours ) 20 e 21 Settembre 2014 - Le Mans 24 Hours (Circuito Bugatti, Le Mans) 2015 Aprile 2015 - Le Mans 24 Hours (Circuito Bugatti, Le Mans ) 19 e 20 settembre 2015: Bol d'Or (Circuito Paul Ricard, Le Castellet )
condividi
commenti
Schwanz ci ha ripreso gusto: torna alla 8 Ore di Suzuka
Articolo precedente

Schwanz ci ha ripreso gusto: torna alla 8 Ore di Suzuka

Articolo successivo

8 Ore di Suzuka: van der Mark vola nelle qualifiche

8 Ore di Suzuka: van der Mark vola nelle qualifiche
Carica i commenti