Kevin Schwantz torna a correre alla 8 Ore di Suzuka!

L'ex campione del mondo della 500 dividerà una Suzuki con Kagayama ed Haga

Kevin Schwantz torna a correre alla 8 Ore di Suzuka!
A quanto pare il tira e molla di Max Biaggi sembra aver cominciato ad invogliare anche degli altri grandi ex del passato. Kevin Schwantz ha deciso di mettere da parte tutte le polemiche legate alla sua esclusione dall'organizzazione del Gp di Austin di MotoGp e nella serata di ieri ha annunciato una notizia davvero clamorosa: a 18 anni dall'annuncio del suo ritiro dal Motomondiale, l'ex campione del mondo tornerà a correre in una delle grandi classiche del motociclismo mondiale. A luglio, infatti, il pilota statunitense si presenterà al via della 8 Ore di Suzuka, dividendo la sella di una Suzuki GSX-R1000 preparata dal Team Kagayama con Yukio Kagayama e Noriyuki Haga. Questo vuol dire che non arriverà in Giappone tanto per il gusto di partecipare, quanto per provare a fare meglio del secondo posto che conquistò nel 1988 con la Suzuki Yoshimura. "Insieme a due piloti veloci come Yukio e Noriyuki penso ci sarà una grande possibilità di conquistare la vittoria. Anche se sono anni ormai che mi sono ritirato dal motociclismo, sono attivamente impegnato nella mia scuola guida in pista, pertanto penso non ci saranno problemi di riadattamento al ritorno in pista. Non ho mai vinto la 8 ore di Suzuka, sarebbe fantastico suggellare la mia carriera con una simile affermazione" ha detto Schwantz, che a giugno spegnerà ben 49 candeline, nel comunicato diffuso ieri.
condividi
commenti
Trionfo Kawasaki a Le Mans, Suzuki SERT campione

Articolo precedente

Trionfo Kawasaki a Le Mans, Suzuki SERT campione

Articolo successivo

8 Ore di Suzuka: pole per la Yamaha YART

8 Ore di Suzuka: pole per la Yamaha YART
Carica i commenti