GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
56 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
20 giorni
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
27 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
02 Ore
:
21 Minuti
:
39 Secondi
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
63 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
02 Ore
:
21 Minuti
:
39 Secondi
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
84 giorni

Prove dominate da Strijbos, Cairoli dodicesimo

condividi
commenti
Prove dominate da Strijbos, Cairoli dodicesimo
Di:
4 lug 2015, 19:59

Il pilota della Suzuki ha messo alle proprie spalle Romain Febvre e Gautier Paulin. Philippaerts nono

Nelle prove cronometrate della MXGP, con il tempo di 1'40"500 netti, aveva messo dietro tutti. Per coerenza, Kevin Strjibos (Rockstar Energy Suzuki World) ha nesso dietro tutti anche nelle qualifiche, lasciando il comando a Dean Ferris (Wilvo Nestaan Husqvarna Factory) soltanto per un giro. Strijbos è rimasto a lungo lontano dai GP per infortunio, ma da quando è rientrato (GP d’Italia), il belga ha avuto un rendimento da “primo della classe”. Domani, per quello che ha fatto vedere oggi, chi vuole la vittoria dovrà vedersela con lui.

Della partita, farà sicuramente parte anche il “capoclassifica” Romain Febvre (Yamaha Factory Racing Yamalube) che ha insidiato il belga della Suzuki per tutta la manche di qualifica, ma verso gli ultimi giri si è accontentato. I rischi per passare Strijbos erano troppi e poi, la qualifica del sabato, non consegna punti. Terzo, e sempre costante, si piazza Gautier Paulin (Team HRC) proprio davanti al suo compagno di squadra, Evgeny Bovryshev.

Il primo degli italiani è David Philippaerts (Team DP19) che termina in una ottima nona posizione ad un secondo dall’ufficiale Yamaha Van Horebeek. Dopo Philippaerts, al dodicesimo posto, troviamo Antonio Cairoli che su un tracciato molto scivoloso, non ha voluto prendere molti rischi. Alessandro Lupino (Team Assomotor Honda) chiude 18.

Foto: Adriano Dondi

Mondiale Cross MXGP - Gp di Svezia - Qualifiche

Articolo successivo
Si ferma anche Max Nagl: due gare di stop!

Articolo precedente

Si ferma anche Max Nagl: due gare di stop!

Articolo successivo

Jordi Tixier in MXGP con Kawasaki nel 2016

Jordi Tixier in MXGP con Kawasaki nel 2016
Carica i commenti