W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Formula E
G
Diriyah E-Prix II
27 feb
Prossimo evento tra
13 Ore
:
24 Minuti
:
51 Secondi
Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
28 giorni
IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
76 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
90 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
WRC
26 feb
Giorno 1 in
02 Ore
:
32 Minuti
:
51 Secondi

MXGP: Gajser fa doppietta a Lommel e vola a +74 su Cairoli

Il pilota della Honda si avvicina al suo terzo titolo iridato con una grande doppietta, mentre Cairoli resta giù dal podio. In MX2 si impone Watson.

condividi
commenti
MXGP: Gajser fa doppietta a Lommel e vola a +74 su Cairoli

Ormai a Tony Cairoli servirebbe un vero e proprio miracolo per portarsi a casa la decima corona di campione del mondo. Il terzo appuntamento in terra belga, il Gran Premio di Lommel, sembra aver indirizzato definitivamente la corsa al titolo in direzione di Tim Gajser.

Il pilota della Honda ha fatto un passo avanti deciso verso il suo terzo alloro iridato con una grande doppietta, che gli ha consentito di portare a ben 74 punti il suo margine nei confronti dell'italiano della KTM. Tanti, considerato che in palio sono rimasti solo i 150 della tripletta di Arco di Trento.

Se nella prima manche il leader del Mondiale ha comandato dall'inizio alla fine, mentre Cairoli si piazzato terzo, alle spalle anche della Kawasaki di Romain Febvre, nella seconda invece entrambi sono stati chiamati alla rimonta.

Gajser è caduto nelle prime fasi, arretrando fino all'ottava posizione, ma questo non gli ha impedito di tornare a prendersi la leadership quando mancavano cinque dei 16 giri in programma. A Cairoli invece è andata peggio, perché Tony è caduto per ben due volte e quindi alla fine si è dovuto accontentare di un decimo posto che lo ha tenuto giù anche dal podio del GP.

Alle spalle di Gajser, nella top 3 si sono infatti piazzati Febvre, due volte secondo con la Kawasaki, e Jeremy Seewer, quarto e terzo con la sua Yamaha. Bisogna ricordare però che, oltre all'infortunato di lungo corso Jeffrey Herlings, questa volta all'appello mancava anche Jorge Prado, risultato positivo al COVID-19.

MX2: vince Watson, Vialle ipoteca il titolo

In MX2 questo fine settimana sono un po' mancati all'appello i due principali protagonisti del Mondiale, che sono rimasti entrambi giù dal podio. Tom Vialle ha chiuso terzo nella prima frazione, mentre nella seconda non è andato oltre al sesto posto, risultati che lo hanno piazzato sesto anche nella classifica del GP.

E' andata anche peggio al rivale Jago Geerts, rimasto addirittura fuori dalla top 10 in gara 1 e poi settimo nella seconda frazione, nonostante sia incappato in ben due cadute. La cosa curiosa è che ora tra di loro ci sono 74 punti a favore del francese del KTM, esattamente lo stesso gap che divide i primi due in MXGP.

A salire sul gradino più alto del podio in questa terza gara di Lommel è stato quindi il britannico Ben Watson, vincitore della Heat 1 con la sua Yamaha e poi quarto nella seconda. Alle sue spalle troviamo invece il padrone di casa Roan Van De Moosdijk, primo in Gara 2 con la sua Kawasaki, ed il francese Maxime Renaux.

Classifiche MXGP

MXGP - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 36:25.583; 2. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:22.638; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:39.629; 4. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:55.783; 5. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +1:00.705; 6. Brian Bogers (NED, KTM), +1:09.550; 7. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1:14.677; 8. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +1:14.890; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, Honda), +1:23.600; 10. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:43.515;

MXGP - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 36:31.050; 2. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:18.740; 3. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:23.084; 4. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:30.972; 5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +0:55.849; 6. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:10.025; 7. Brian Bogers (NED, KTM), +1:25.726; 8. Brent Van doninck (BEL, Husqvarna), +1:31.433; 9. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1:36.101; 10. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +1:49.623;

MXGP - GP Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 50 points; 2. Romain Febvre (FRA, KAW), 44 p.; 3. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 38 p.; 4. Gautier Paulin (FRA, YAM), 34 p.; 5. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 31 p.; 6. Arnaud Tonus (SUI, YAM), 29 p.; 7. Brian Bogers (NED, KTM), 29 p.; 8. Clement Desalle (BEL, KAW), 26 p.; 9. Jordi Tixier (FRA, KTM), 26 p.; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 18 p.

MXGP - World Championship Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 583 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 509 p.; 3. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 499 p.; 4. Jorge Prado (ESP, KTM), 476 p.; 5. Romain Febvre (FRA, KAW), 465 p.; 6. Gautier Paulin (FRA, YAM), 403 p.; 7. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 375 p.; 8. Clement Desalle (BEL, KAW), 362 p.; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 289 p.; 10. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 263 p.;

MXGP - Manufacturers Classification: 1. KTM, 658 points; 2. Honda, 620 p.; 3. Yamaha, 565 p.; 4. Kawasaki, 534 p.; 5. GASGAS, 428 p.; 6. Husqvarna, 342 p.;

Classifiche MX2

MX2 - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Ben Watson (GBR, Yamaha), 36:15.672; 2. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:07.958; 3. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:19.273; 4. Thibault Benistant (FRA, Yamaha), +0:27.475; 5. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:32.999; 6. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:38.393; 7. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:39.620; 8. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:49.009; 9. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:49.770; 10. Cyril Genot (BEL, Yamaha), +1:01.312;

MX2 - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), 36:37.993; 2. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:07.808; 3. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:09.050; 4. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:14.966; 5. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:27.676; 6. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:43.561; 7. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:56.281; 8. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +1:05.561; 9. Alvin Östlund (SWE, Honda), +1:16.731; 10. Stephen Rubini (FRA, Honda), +1:21.612;

MX2 - GP Top 10 Classification: 1. Ben Watson (GBR, YAM), 43 points; 2. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 40 p.; 3. Maxime Renaux (FRA, YAM), 38 p.; 4. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 36 p.; 5. Isak Gifting (SWE, GAS), 35 p.; 6. Tom Vialle (FRA, KTM), 35 p.; 7. Thibault Benistant (FRA, YAM), 28 p.; 8. Jed Beaton (AUS, HUS), 27 p.; 9. Jago Geerts (BEL, YAM), 22 p.; 10. Alvin Östlund (SWE, HON), 21 p.;

MX2 - World Championship Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 651 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 577 p.; 3. Maxime Renaux (FRA, YAM), 476 p.; 4. Jed Beaton (AUS, HUS), 456 p.; 5. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 446 p.; 6. Ben Watson (GBR, YAM), 440 p.; 7. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 417 p.; 8. Conrad Mewse (GBR, KTM), 307 p.; 9. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 279 p.; 10. Mathys Boisrame (FRA, KAW), 234 p.;

MX2 - Manufacturers Classification: 1. Yamaha, 675 points; 2. KTM, 667 p.; 3. Husqvarna, 536 p.; 4. Kawasaki, 499 p.; 5. Honda, 340 p.; 6. GASGAS, 266 p.;

Cairoli torna sul podio nel Limburgo, ma Gajser allunga ancora

Articolo precedente

Cairoli torna sul podio nel Limburgo, ma Gajser allunga ancora

Articolo successivo

MXGP: Cairoli torna alla vittoria in Trentino

MXGP: Cairoli torna alla vittoria in Trentino
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross MxGP
Evento Lommel
Piloti Tim Gajser
Autore Matteo Nugnes