Tony Cairoli torna a dominare ad Uddevalla

Tony Cairoli torna a dominare ad Uddevalla

Il 70esimo sigillo in carriera, con tanto di doppietta, valgono di nuovo il +45 in classifica all'italiano

Dopo un paio di passi falsi, Tony Cairoli è tornato a vestire i panni del mattatore nel Mondiale Cross MXGP. Il pilota italiano della KTM ha letteralmente dominato il Gp di Svezia, piazzando una bellissima doppietta ad Uddevalla ed andando così ad allungare nuovamente nella classifica iridata.

Per il siciliano questa è la 70esima vittoria in carriera nel Mondiale e gli ha consentito di estendere a ben 45 punti la sua leadership. Ora però nella sua scia non c'è più Clement Desalle, perché il pilota della Suzuki non ha vissuto un weekend particolarmente esaltante, dovendo accontentarsi del quarto posto nella prima frazione prima di abbandondonare la seconda dopo una caduta.

E' stato bravo ad approfittarne un sempre più costante Jeremy van Horebeek, che ha piazzato la sua Yamaha al terzo ed al secondo posto, trovando i punti che gli hanno consentito di scavalcare di 12 lunghezze il connazionale. Sul terzo gradino del podio poi è salito l'altro belga Kevin Strijbos, secondo nella manche inaugurale, ma solamente quarto in quella conclusiva. Risultati che comunque consolidano il suo quarto posto nel Mondiale.

Un bravo se lo merita poi il tedesco Max Nagl, autore di una bellissima seconda gara conclusa al terzo posto. Peccato però che nella prima il pilota della Honda non sia riuscito ad andare oltre al nono posto, vedendo sfumare così ogni possibilità di podio. Top ten finale pure per l'italiano David Philippaerts, che ha colto un settimo posto con un decimo e proprio un settimo. Chiude due posizioni più indietro Davide Guarneri, bravissimo a centrare il sesto posto in gara 2.

La classifica del Mondiale (primi dieci): 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 527 punti; 2. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 482 p.; 3. Clement Desalle (BEL, SUZ), 470 p.; 4. Kevin Strijbos (BEL, SUZ), 390 p.; 5. Shaun Simpson (GBR, KTM), 267 p.; 6. Steven Frossard (FRA, KAW), 265 p.; 7. Maximilian Nagl (GER, HON), 237 p.; 8. David Philippaerts (ITA, YAM), 210 p.; 9. Davide Guarneri (ITA, TM), 207 p.; 10. Gautier Paulin (FRA, KAW), 205 p.

Mondiale Cross MXGP - Gp di Svezia - Gara 1

Mondiale Cross MXGP - Gp di Svezia - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Piloti Tony Cairoli
Articolo di tipo Ultime notizie