Ryan Villopoto in forse per la gara di MXGP in Olanda

Ryan Villopoto in forse per la gara di MXGP in Olanda

Un problema al coccige potrebbe tenerlo fermo per una gara. Lo statunitense sente dolore anche a una spalla

Al termine dell'appuntamento del Mondiale Cross di MXGP disputato lo scorso fine settimana in Trentino sono arrivate brutte notizie per quanto riguarda Ryan Villopoto. Il talento statunitense potrebbe infatti essere costretto a non prendere parte al prossimo appuntamento del Mondiale che si terrà a Valkenswaard, in Olanda, a causa di un forte colpo rimediato in Gara 2 nell'ultima tappa italiana. 

Il pilota della Kawasaki è stato autore di un involontario backflip in gara 2, dopo un'accelerazione non controllata a dovere ed è finito a terra, dovendosi ritirare. La caduta a terra ha provocato a Villopoto un problema al coccige, rivelato al termine della gara dopo attenti e approfonditi esami medici a cui si è sottoposto il centauro. 

Villopoto deciderà nei prossimi giorni se tentare di essere al via della gara olandese o dare forfait, nonostante il passivo dai primi della classifica piloti sia già importante: 47 i punti che dividono lo statunitense dal leader della classifica, Clement Desalle.

I medici hanno affermato che Villopoto potrebbe salire in moto senza ostacoli, ma dovrà per forza convivere un una buona dose di dolore. "Il team non metterà alcuna pressione su Ryan per farlo correre, faremo un test nel fine settimana per valutare le sue condizioni", ha dichiarato François Lemariey, team manager Kawasaki Racing Team. Oltre al problema al coccige, Villopoto soffre anche a causa di dolori a una spalla che sta curando attraverso una terapia al laser. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Piloti Ryan Villopoto
Articolo di tipo Ultime notizie