Romain Febvre e la Yamaha insieme altri due anni

Romain Febvre e la Yamaha insieme altri due anni

Il giovane pilota francese, grande rivelazione della MXGP, ha firmato il rinnovo per il 2016 ed il 2017

Romain Febvre e Yamaha Factory Racing Yamalube saranno insieme anche per il 2016 e il 2017. Febvre, che ha vinto gli ultimi due MXGP di Francia e Italia, è da tutti considerato il “rookie of the year” di questo Campionato 2015.

Lo sviluppo agonistico del francese è notevole. In pochi anni da Campione Europeo EMX250 (era il 2011) è arrivato ai vertici della MXGP passando per la MX2 dove lo scorso anno ha vinto il suo primo GP: quello del Brasile a Trindade.

Una curiosità: in MX2 vige la regola che allo scadere dei 23 anni, bisogna passare di categoria. Per sua sfortuna, Romain compie gli anni il 31 dicembre e per un solo giorno è stato costretto a lasciare la MX2 per la MXGP.

Il Team Yamaha Factory Racing Yamalube, diretto da Michele Rinaldi, ed i vertici di Yamaha Europe, hanno scommesso sul francese e per il momento sembra che la scelta sia stata azzeccata.

Febvre in poco tempo, ha acquisito il passo dei primi della classe. Anzi ha fatto di più perché sta costantemente con loro e riesce anche a stare davanti, al punto che ora Romain è terzo a trentotto punti dal primo e con ancora nove GP da disputare, si può dire che è pienamente in lotta per il titolo della MXGP.

Foto: Adriano Dondi

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Piloti Romain Fevre
Articolo di tipo Ultime notizie