In Inghilterra il padrone è ancora Tony Cairoli

In Inghilterra il padrone è ancora Tony Cairoli

Da quando è salito sulla KTM 450 l'italiano è tornato imbattibile. Sul podio Desalle e Febvre. Paura per Guarneri

In Inghilterra Antonio Cairoli ha fatto man bassa di tutto. Vittoria nella qualifica del sabato, vittoria in gara uno e vittoria assoluta del Gp. Manca la vittoria in gara due, ma è un dettaglio.

Alle 14:15 parte gara uno della MXGP che però viene interrotta dopo qualche minuto per soccorrere Davide Guarneri caduto dopo un salto in discesa e pericolosamente in mezzo alla pista. Tutti fermi quindi per soccorrere il pilota ufficiale TM, nuovo schieramento al cancello e nuova partenza con Antonio che ripete il suo solito ritornello: partire in testa e restarci fino alla bandiera a scacchi. Nella seconda manche il pilota della KTM passa settimo al primo giro, ma poi scavalca in sequenza Van Horebeek, Nagl, Simpson e Bobryshev, chiudendo terzo e aggiudicandosi il Gran Premio.

Con due secondi posti, e sono sette su quattordici manche, Clement Desalle è alle spalle di Antonio mentre terzo si piazza il francese Romain Febvre che vince gara due con determinazione. Quarto è l’ufficiale Honda HRC Evgeny Bobryshev, quinto il leader della classifica Max Nagl, veloce ma non proprio a suo agio nei veloci canali della pista inglese.

All’inizio vi abbiamo parlato della caduta di Guarneri. Davide, come a Valkenswaard, ha battuto ancora una volta la testa rimanendo immobile in mezzo la pista. Attimi di paura, ma abbiamo visto Davide muovere le gambe e le notizie che arrivano dal Centro Medico parlano di una forte commozione celebrale che necessiterà di ulteriori esami nei prossimi giorni.

Degli altri piloti italiani, David Philippaerts riesce a prendere quindici importanti punti, frutto di un dodicesimo e un quindicesimo piazzamento. Alle sue spalle un sempre più convincente Alessandro Lupino che, gara dopo gara, sta prendendo sempre più confidenza con la sua Honda 450.

La classifica del Mondiale (primi dieci): 1. Nagl 295; 2. Desalle 291; 3. Cairoli 274; 4. Paulin 237; 5. Febvre 235; 6. Bobryshev 207; 7. Simpson 145; 8. Villopoto 124; 9. Waters 121; 10. Rattray 118.

Foto: Adriano Dondi

Mondiale Cross MXGP - Gp di Gran Bretagna - Gara 1

Mondiale Cross MXGP - Gp di Gran Bretagna - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Piloti Tony Cairoli , Clement Desalle , Romain Fevre
Articolo di tipo Ultime notizie