GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
49 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
W Series
G
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
23 Ore
:
03 Minuti
:
57 Secondi
G
Anderstorp
12 giu
-
13 giu
Prossimo evento tra
14 giorni
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
Moto3
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
23 Ore
:
03 Minuti
:
57 Secondi
Moto2
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
23 Ore
:
03 Minuti
:
57 Secondi
IndyCar
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Evento concluso
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
23 Ore
:
03 Minuti
:
57 Secondi
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
22 giorni
FIA F3
G
Barcellona
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Red Bull Ring
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
FIA F2
G
Monaco
21 mag
-
23 mag
Evento concluso
G
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
ELMS
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
WTCR
G
Slovakia Ring
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
19 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
21 giorni

Jeffrey Herlings si prende la nona pole position stagionale nel GP del Belgio

condividi
commenti
Jeffrey Herlings si prende la nona pole position stagionale nel GP del Belgio
Di:
5 ago 2018, 07:07

Il pilota olandese della KTM vola sul fondo morbido di Lommel, ma Tony Cairoli non è da meno, perché si piazza subito alle sue spalle. Terzo c'è Romain Febvre.

Tony Cairoli, KTM Factory Racing
Jeffrey Herlings, KTM Factory Racing
Tim Gajser, Team HRC
Romain Febvre, Yamaha Factory Racing
Azione alla partenza
Tim Gajser, Team HRC
Jeffery Herlings, Red Bull KTM

Per Jeffrey Herlings le piste di sabbia sono un elemento naturale. Un fondo dove riesce ad esprimersi al meglio e dove rifila agli avversari distacchi notevoli e salvo sorprese, quando scende in pista il risultato appare scontato. Non che sui terreni duri si trovi in difficoltà, ma già dai tempi della MX2 la sua velocità sulla sabbia è sempre stata elevata.

A Lommel Herlings conquista la nona pole stagionale e nelle due manche della gara non vediamo chi possa fermarlo per la corsa al suo primo titolo nella MXGP. Alle sue spalle un ottimo Antonio Cairoli conferma che anche a lui piacciono i terreni morbidi.

Del resto, nella patria del Motocross, Cairoli viene rispettato dal competente pubblico belga e non dimentichiamo che proprio su questa pista, nel Motocross of Nations del 2012, diede una sonora “paga” alla pattuglia statunitense vincendo le due manche della MX1.

Romain Febvre dopo l’holeshot iniziale, viaggia in seconda posizione per tutta la gara ma proprio all’ultimo passaggio perde la posizione in favore di Cairoli. Si rivede Max Anstie nelle prime posizioni. L’inglese fa sua la quarta piazza davanti a Kevin Strijbos, altro “sabbiaiolo”, ed al pilota di casa Jeremy Van Horeebek, sempre alla ricerca di una moto per la prossima stagione.

Settimo è Glen Coldhenoff dopo una rimonta dalla dodicesima piazza mentre ottavo è Shaun Simpson, uno che su questa pista ha sempre fatto cose egregie vincendo il GP nel 2015. Jeremy Seewer fa sua la nona piazza davanti al sempre generoso Evgeny Bobryshev. Alessandro Lupino e Ivo Monticelli sono stati gli unici italiani al via.

Lupino non parte bene e dalla 25° posizione del primo giro, riesce a chiudere nei primi venti. Per Monticelli invece una prova sempre nelle retrovie finita con un ritiro ad un giro dal termine.

GP del BELGIO – Qualifiche MXGP

1° Jeffrey Herlings – Red Bull KTM; 2° Antonio Cairoli – Red Bull KTM; 3° Romain Febvre – Monster Yamaha Factory; 4° Max Anstie – Rockstar Husqvarna; 5° Kevin Strijbos – Standing KTM; 6° Jeremy Van Horebeek - Monster Yamaha; 7° Glenn Coldhenoff – Red BULL KTM; 8° Shaun Simpson – Wilvo Yamaha; 9° Jeremy Seever - Wilvo Yamaha; 10° Evgeny Bobryshev – Bos GP; 11° Tim Gajser – Honda HRC; 12° Gautier Paulin – Rockstar Husqvarna; 13° Clement Desalle – Monster Kawasaki; 14° Jordi Tixier – BOS GP; 15° Josè Butron – Marchetti KTM; 16° Graeme Irwin – Hitachi KTM UK; 17° Tommy Searle – Bike DRT Kawasaki; 18° Peter Petrov – Honda RedMoto; 19° Tanel Leok – A1M Husqvarna; 20° Alessandro Lupino – Gebben Kawasaki.

Articolo successivo
In Repubblica Ceca vince ancora Jeffrey Herlings, ma Tony Cairoli non lo molla

Articolo precedente

In Repubblica Ceca vince ancora Jeffrey Herlings, ma Tony Cairoli non lo molla

Articolo successivo

Jeffrey Herlings piazza un'altra doppietta anche a Lommel, ma Cairoli non si arrende

Jeffrey Herlings piazza un'altra doppietta anche a Lommel, ma Cairoli non si arrende
Carica i commenti