W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
114 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
121 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
86 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
30 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
50 giorni

Cairoli torna sul podio nel Limburgo, ma Gajser allunga ancora

Prado vince il GP del Limburgo a Lommel e Cairoli ritrova il podio, ma il terzo posto non basta per accorciare la classifica: ora è a -55 da Gajser.

Cairoli torna sul podio nel Limburgo, ma Gajser allunga ancora

Tony Cairoli è tornato sul podio della MXGP nel secondo appuntamento sulla pista di Lommel, valida come Gran Premio del Limburgo, ma questo non gli è bastato per accorciare la classifica. Anzi, il leader iridato Tim Gajser ha esteso ulteriormente il suo vantaggio, portandolo a 55 punti.

Il pilota della Honda si è imposto nella prima frazione, nella quale è riuscito ad avere la meglio sullo spagnolo Jorge Prado a poche tornate dal termine. Il tutto, mentre l'italiano della KTM non ha avuto una partenza particolarmente brillante e, nonostante una bella rimonta, non è riuscito a fare meglio del quinto posto finale.

Nella seconda manche le cose sono andate decisamente meglio per Cairoli, che al via si è subito portato alle spalle dell'altra KTM di Prado, tallonato proprio da Gajser, che nel tentativo di andare a prendersi la leadership della corsa, è caduto arretrando fino al settimo posto.

Il Tonino Nazionale nel finale ha tentato anche il guizzo per provare a portarsi a casa la vittoria di manche, ma Prado gli ha risposto colpo su colpo, mettendo in cascina sia Gara 2 che il gradino più alto del podio del GP. Dietro di loro invece Gajser ha dato vita ad una grande rimonta che lo ha portato fino al terzo posto, favorito anche dalla doppia caduta della Kawasaki di Romain Febvre.

Il podio finale quindi ha visto Prado davanti a Gajser e Cairoli, con lo sloveno che però ha incrementato di altre 7 lunghezze il suo margine nel Mondiale. E a 4 gare dal termine 55 punti sembrano davvero troppi da recuperare, soprattutto di fronte ad un Gajser che appare piuttosto in palla.

Vialle cala il tris e si avvicina al titolo in MX2

Continua ad incrementare anche il vantaggio di Tom Vialle nella classifica della MX2, con il pilota della KTM che ha colto la sua terza affermazione consecutiva, grazie ad un secondo posto e ad una vittoria di manche, mentre il rivale Jago Geerts si è imposto in Gara 1, ma non è andato oltre al settimo posto nella seconda.

Anche in questo caso, dunque, il francese è riuscito a guadagnare 8 punti sul diretto inseguitore e le lunghezze da recuperare per l'alfiere della Yamaha ora sono 61. Se è arduo il compito di Cairoli, è facile intuire quindi che si è ancora più complicato di Geerts, che sul podio del GP del Limburgo si è dovuto accontentare del gradino più basso.

Davanti a lui si è piazzata infatti l'altra Yamaha di Ben Watson, che ha concluso le due gare del secondo appuntamento sul tracciato di Lommel al terzo ed al secondo posto, totalizzando quindi 3 punti in più di Geerts.

Classifiche MXGP

MXGP - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 35:51.802; 2. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:09.460; 3. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:19.277; 4. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:25.844; 5. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:39.570; 6. Calvin Vlaanderen (NED, Yamaha), +0:46.241; 7. Brian Bogers (NED, KTM), +0:58.549; 8. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:02.925; 9. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1:09.942; 10. Brent Van doninck (BEL, Husqvarna), +1:21.751.

MXGP - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Jorge Prado (ESP, KTM), 35:54.221; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:01.349; 3. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:07.509; 4. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:19.506; 5. Brian Bogers (NED, KTM), +0:21.288; 6. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:32.046; 7. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:42.261; 8. Jeremy Van Horebeek (BEL, Honda), +0:45.771; 9. Calvin Vlaanderen (NED, Yamaha), +0:51.185; 10. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:02.918

MXGP - GP Top 10 Classification: 1. Jorge Prado (ESP, KTM), 47 points; 2. Tim Gajser (SLO, HON), 45 p.; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 38 p.; 4. Romain Febvre (FRA, KAW), 38 p.; 5. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 32 p.; 6. Brian Bogers (NED, KTM), 30 p.; 7. Calvin Vlaanderen (NED, YAM), 27 p.; 8. Clement Desalle (BEL, KAW), 24 p.; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 23 p.; 10. Jordi Tixier (FRA, KTM), 22 p.

MXGP - World Championship Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 533 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 478 p.; 3. Jorge Prado (ESP, KTM), 476 p.; 4. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 461 p.; 5. Romain Febvre (FRA, KAW), 421 p.; 6. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 375 p.; 7. Gautier Paulin (FRA, YAM), 369 p.; 8. Clement Desalle (BEL, KAW), 336 p.; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 271 p.; 10. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 263 p.

MXGP - Manufacturers Classification: 1. KTM, 624 points; 2. Honda, 570 p.; 3. Yamaha, 527 p.; 4. Kawasaki, 490 p.; 5. GASGAS, 417 p.; 6. Husqvarna, 324 p.

Classifiche MX2

MX2 - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Jago Geerts (BEL, Yamaha), 36:00.760; 2. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:10.862; 3. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:38.277; 4. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +0:53.408; 5. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:57.521; 6. Stephen Rubini (FRA, Honda), +1:12.422; 7. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +1:20.130; 8. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +1:25.846; 9. Alvin Östlund (SWE, Honda), +1:26.910; 10. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +1:29.485.

MX2 - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 35:54.380; 2. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:02.989; 3. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:09.294; 4. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:18.439; 5. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:26.482; 6. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:28.036; 7. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:29.245; 8. Bas Vaessen (NED, KTM), +0:37.444; 9. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +0:43.762; 10. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:47.060

MX2 - GP Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 47 points; 2. Ben Watson (GBR, YAM), 42 p.; 3. Jago Geerts (BEL, YAM), 39 p.; 4. Isak Gifting (SWE, GAS), 32 p.; 5. Maxime Renaux (FRA, YAM), 31 p.; 6. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 30 p.; 7. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 29 p.; 8. Stephen Rubini (FRA, HON), 24 p.; 9. Jed Beaton (AUS, HUS), 22 p.; 10. Alvin Östlund (SWE, HON), 22 p.

MX2 - World Championship Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 616 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 555 p.; 3. Maxime Renaux (FRA, YAM), 438 p.; 4. Jed Beaton (AUS, HUS), 429 p.; 5. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 410 p.; 6. Ben Watson (GBR, YAM), 397 p.; 7. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 377 p.; 8. Conrad Mewse (GBR, KTM), 287 p.; 9. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 279 p.; 10. Mathys Boisrame (FRA, KAW), 234 p.

MX2 - Manufacturers Classification: 1. Yamaha, 632 points; 2. KTM, 632 p.; 3. Husqvarna, 500 p.; 4. Kawasaki, 459 p.; 5. Honda, 319 p.; 6. GASGAS, 231 p.

condividi
commenti
MXGP: Gajser vince anche il GP delle Fiandre e allunga

Articolo precedente

MXGP: Gajser vince anche il GP delle Fiandre e allunga

Articolo successivo

MXGP: Gajser fa doppietta a Lommel e vola a +74 su Cairoli

MXGP: Gajser fa doppietta a Lommel e vola a +74 su Cairoli
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross MxGP
Evento Lommel
Piloti Tony Cairoli , Tim Gajser , Jorge Prado
Autore Matteo Nugnes