Seconda vittoria di Thomas Covington nelle qualifiche in Lombardia

Il pilota della Husqvarna ha preceduto il leader della classifica iridata della MX2 Pauls Jonass, mentre in terza posizione c'è il compagno di squadra Thomas Kjer Olsen.

Seconda vittoria di Thomas Covington nelle qualifiche in Lombardia
Thomas Covington, Rockstar Husqvarna
Thomas Covington, Rockstar Husqvarna
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Pauls Jonass KTM 250 SX-F
Thomas Kjer Olsen, Rockstar Husqvarna
Thomas Kjer Olsen, Rockstar Husqvarna
Thomas Kjer Olsen, Rockstar Husqvarna

Dopo la vittoria nelle qualifiche del GP del Messico, Thomas Covington (Rockstar Husqvarna) si ripete in quelle del GP di Lombardia, undicesimo appuntamento del Mondiale MX2.

Partito davanti a tutti, l’americano ufficiale Husqvarna del Team Rockstar, c’è rimasto per tutta la gara. Tredici giri al comando senza che nessuno sia stato in grado di contrastarlo. Covington è capace di questi risultati ma spesso è discontinuo. Domani, nelle gare che aggiudicano punti per la classifica generale, vedremo se è in grado di mantenere la supremazia dimostrata oggi.

Alle sue spalle si conferma il lettone del Team Red Bull KTM Pauls Jonass, leader della MX2,. A nostro avviso, Jonass ha soltanto gestito la situazione perché andare al cancello di partenza primo o secondo, non cambia molto. Il terzo porta il nome di un altro pilota Rockstar Husqvarna, quello del danese Thomas Kjer Olsen che sulla sabbia sa andare forte.

La quarta posizione se la prende l’inglese Ben Watson, vera sorpresa di queste qualifiche. Benoit Paturel non è scattato bene allo start. Undicesimo al primo giro, l’ufficiale Kemea Yamaha, ha recuperato sei posizioni chiudendo quinto mentre il Team HSF Motorsport KTM, piazza Brian Bogers al settimo posto davanti a Bas Vaessen del Suzuki World MX2.

Olano Larranaga sfrutta la pista di casa e si prende la nona piazza. Infatti la pista di Ottobiano è la sede ufficiale del Team 8Biano Husqvarna Racing e Larranaga, su questo tracciato, si allena tutti i giorni. Con il decimo posto di Conrad Mewse, il Team Rockstar Husqvarna riesce a piazzare i suoi tre piloti nelle prime dieci posizioni.

Michele Cervellin (Honda HRC MX2) termina la sua qualifica al 15esimo posto mentre Giuseppe Tropepe (8Biano Husqvarna) chiude quattro posizioni dietro. Buono il debutto nel Mondiale MX2 di Lorenzo Ravera (Team Maggiora Park) che è 23esimo su una pista resa molto difficile dal caldo tropicale.

Il meteo dice che potrebbero arrivare dei temporali fra la notte del sabato e la mattinata di domenica. Lo sperano tutti perché oggi il caldo l’ha fatta da padrone condizionando non poco il rendimento dei piloti. Dopo il warm up del mattino, alle 13.15 prenderà il via di gara uno. Alle 16.10 è previsto lo start di gara due.

GP DI LOMBARDIA – Qualifiche MX2

1° Thomas Covington (Rockstar Husqvarna); 2° Pauls Jonass (Red Bull KTM); 3° Kjer Olsen (Rockstar Husqvarna); 4° Ben Watson (Hitachi KTM UK); 5° Benoit Paturel (Kemea Yamaha); 6° Jeremy Seewer (Suzuki Wolrd MX2); 7° Brian Bogers (HSF Motorsport KTM); 8° Bas Vaessen (Suzuki World MX2); 9° Olano Larranaga (8Biano Husqvarna); 10° Conrad Mewse (Rockstar Husqvarna); 11° Julien Lieber (LRT KTM); 12° Brent van Doninck (Kemea Yamaha); 13° Darian Sanyei (DRT Kawasaki); 14° Brian Hsu (Maurer Hisqvarna); 15° Michele Cervellin (Honda HRC); 16° David Herbreteau (F&H Kawasaki); 17° Lars Van Berkel (HSF Motorsport KTM); 18° Prado Garcia (Red Bull KTM); 19° Giuseppe Tropepe (8Biano Husqvarna); 20° Freek Van Der Vlist (KTM).

condividi
commenti
Seconda vittoria di fila in MX2 per Pauls Jonass in Russia
Articolo precedente

Seconda vittoria di fila in MX2 per Pauls Jonass in Russia

Articolo successivo

Jeremy Seewer vince il caldo e si impone nel GP di Lombardia

Jeremy Seewer vince il caldo e si impone nel GP di Lombardia