RJ Hampshire fa gli onori di casa a Jacksonville con una doppietta

condividi
commenti
RJ Hampshire fa gli onori di casa a Jacksonville con una doppietta
Di: Adriano Dondi
04 set 2017, 08:22

Il pilota della Geico Honda ha fatto da padrone precedendo il connazionale Thomas Covington ed Hunter Lawarence. Più indietro Jeremy Seewer ha ridotto il distacco da Pauls Jonass a 40 punti con il quarto posto.

Thomas Covington, Rockstar Husqvarna
Jeremy Seewer, Suzuki
Jorge Prado, KTM Factory Racing
Jorge Prado, Pauls Jonass, KTM Factory Racing
Azione in MX2
Jeremy Seewer, Suzuki World MX2
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Benoit Paturel, Kemea Yamaha
Pauls Jonass, Red Bull KTM
Jeremy Seewer, Suzuki World MX2

Nella gara di qualifica, corsa con il fango, i piloti americani sono sembrati in affanno. Oggi invece, nelle due manche e con pista asciutta, hanno avuto la meglio su tutti con RJ Hampshire (Geico Honda) a farla da padrone. RJ ha vinto entrambe le gare ed il relativo GP di casa, relegando al secondo posto il connazionale Thomas Covington (Rockstar Husqvarna) ed al terzo un convincente Hunter Lawrence (Suzuki World MX2).

Non è però stata una cavalcata solitaria quella di Hampshire. In gara uno ha tagliato il traguardo con tre secondi e sei su Covington mentre in gara due il distacco su Lawrence è stato di soli 1"190. Jeremy Seewer (Suzuki World MX2) ha terminato il GP quarto riuscendo a ridurre a 40 punti il distacco da Pauls Jonass (Red Bull KTM) che termina soltanto settimo assoluto, ma paga la decima posizione di gara uno per una caduta al via innescata involontariamente proprio da Seewer. Nella seconda è terzo per metà gara poi cala fisicamente e chiude quinto.

Il quinto e il sesto posto sono rispettivamente di Mitchell Harrison (Star Racing Yamaha) e Chase Sexton (Geico Honda), due che hanno appena terminato il National (il Campionato Outdoor Americano) in nona e dodicesima piazza.

Kjer Olsen (Rockstar Husqvarna) si aggiudica l’ottavo posto e con i 26 punti conquistati, supera Benoit Paturel (Kemea Yamaha) nella generale. Un Paturel che non è venuto negli States perché si è procurato una lesione al fegato mercoledì scorso in allenamento.

Nono posto per Brent Van Doninck (Kemea Yamaha), che con l’assenza di Paturel diventa l’unico pilota Yamaha Factory in MX2 e decima posizione di Brian Bogers (HSF Motorsport) che Radio Paddock dice che potrebbe essere il compagno di squadra di Gajser nella prossima stagione.

Michele Cervellin ha portato in gara la nuova Honda CRF250 che però è ancora da mettere a punto. Infatti in gara uno si è dovuto ritirare per un guaio tecnico, mentre in gara due è finito 12esimo. Per quanto riguarda invece Morgan Lesiardo (Monster Kawasaki), c’è da dire che non ha minimamente sfigurato. Dopo la diciannovesima posizione in gara uno, Lesiardo si è dovuto ritirare nella seconda per un problema alla marmitta mentre viaggiava tranquillo in 15esima piazza.

GP USA 2017 – Classifica Finale

1° RJ Hampshire (Geico Honda) 50 punti; 2° Hunter Lawrence (Suzuki World MX2) 42; 3° Thomas Covington (Rockstar Husqvarna) 40; 4° Jeremy Seewer (Suzuki World MX2) 32; 5° Mitchell Harrison (Star Racing Yamaha) 30; 6° Chase Sexton (Geico Honda) 28; 7° Pauls Jonass (Red Bull KTM) 27; 8° Kjer Olsen (Rockstar Husqvarna) 26; 9° Brent Van Doninck (Kemea Yamaha) 25; 10° Brian Bogers (HSF Motorsport) 25.

CLASSIFICA CAMPIONATO MX2

1° Pauls Jonass (LAT - Red Bull KTM) 696 punti; 2° Jeremy Seewer (SVI - Suzuki World MX2) 656; 3° Kjer Olsen (DEN - Rockstar Husqvarna) 523; 4° Benoit Paturel (FRA - Kemea Yamaha) 504; 5° Thomas Covington (USA - Rockstar Husqvarna) 457; 6° Julien Lieber (BEL - LRT KTM) 450; 7° Jorge Prado (ESP – Red Bull KTM) 392; 8° Brian Bogers (NED - HSF Motorsport) 356; 9° Hunter Lawrence 326; 10° Brent Van Doninck (BEL - Kemea Yamaha) 298.

Articolo successivo
Thomas Covington fa il padrone di casa nelle qualifiche di Jacksonville

Articolo precedente

Thomas Covington fa il padrone di casa nelle qualifiche di Jacksonville

Articolo successivo

Thomas Covington centra la quinta pole stagionale ad Assen

Thomas Covington centra la quinta pole stagionale ad Assen
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Jacksonville
Sotto-evento Domenica
Location Jacksonville
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Gara