GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
49 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
W Series
G
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
09 Ore
:
00 Minuti
:
34 Secondi
G
Anderstorp
12 giu
-
13 giu
Prossimo evento tra
14 giorni
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
Moto3
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
09 Ore
:
00 Minuti
:
34 Secondi
Moto2
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
09 Ore
:
00 Minuti
:
34 Secondi
IndyCar
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Evento concluso
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
09 Ore
:
00 Minuti
:
34 Secondi
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
22 giorni
FIA F3
G
Barcellona
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Red Bull Ring
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
FIA F2
G
Monaco
21 mag
-
23 mag
Evento concluso
G
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
ELMS
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
WTCR
G
Slovakia Ring
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
19 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
21 giorni

Quinta pole stagionale per Pauls Jonass nel GP di Turchia

condividi
commenti
Quinta pole stagionale per Pauls Jonass nel GP di Turchia
Di:
2 set 2018, 07:31

Il campione del mondo in carica è riuscito ad avere la meglio sul compagno di box della KTM Jorge Prado, mentre a seguire si sono piazzate le due Husqvarna di Olsen e Covington.

Jorge Prado, Red Bull KTM
Thomas Covington, Rockstar Husqvarna
Jorge Prado, KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM
Thomas Covington, Rockstar Husqvarna
Pauls Jonass, Red Bull KTM

Nelle prove cronometrate del GP di Turchia Pauls Jonass e Jorge Prado si sono piazzati secondo e terzo con un distacco di 126 millesimi (per la cronaca il miglior crono è stato di Calvin Vlaanderen). Nella gara di qualifica non è cambiato nulla: Jonass ha vinto e Prado gli è arrivato alle spalle ma come spesso è successo, quando in ballo ci sono i punti per la classifica, Prado non lascia nulla al caso.

Alle spalle del duo Red Bull KTM si piazza il duo Rockstar Husqvarna con Kjer Olsen terzo e Thomas Covington quarto. Bella la prestazione del tedesco Henry Jacobi che termina quinto davanti a Calvin Vlaanderen, autore del miglior tempo nelle prove cronometrate ma autore di una scarsa partenza.

Ben Watson parte nei primi cinque (ci resta per un paio di giri) ma viene superato da Jacobi e da Vlaanderen terminando alle loro spalle. Ancora una bella prova per Anthony Rodriguez che da dodicesimo chiude ottavo davanti ad Hunter Lawrence, autore di una qualifica anonima, ma anche di una caduta e non “digerisce” il tracciato. L’ultimo posto della Top Ten è di Maxime Renaux che sembra aver assorbito la caduta di domenica scorsa durante il GP di Bulgaria.

Il primo italiano in classifica è Simone Furlotti che chiude 13esimo proprio davanti a Michele Cervellin, rientrato alle gare dopo aver saltato il GP scorso per un piccolo problema fisico. Dopo un bel nono tempo nelle cronometrate, il pilota del Team SM Action Yamaha parte bene ma incappa subito in una scivolata che lo fa retrocedere 19esimo. Sul traguardo è 14esimo.

GP di TURCHIA – Qualifiche MX2

1° Pauls Jonass – Red Bull KTM; 2° Jorge Prado - Red Bull KTM; 3° Thomas Olsen – Rockstar Husqvarna; 4° Thomas Covington – Rockstar Husqvarna; 5° Henry Jacobi – STC Husqvarna; 6° Calvin Vlaanderen – Team HRC; 7° Ben Watson – Kemea Yamaha; 8° Anthony Rodriguez – Kemea Yamaha; 9° Hunter Lawrence – 114 Motorsports; 10° Maxime Renaux – SM Action Yamaha; 11° Brent Van Doninck – Diga Team; 12° Bas Vaessen – 114 Motorsports; 13° Simone Furlotti – SM Action Yamaha; 14° Michele Cervellin – SM Action Yamaha; 15° Jan Pancar – Yamaha.

Articolo successivo
Jorge Prado mette il suo nome nell'albo d'oro del GP di Bulgaria trionfando davanti a Jonass

Articolo precedente

Jorge Prado mette il suo nome nell'albo d'oro del GP di Bulgaria trionfando davanti a Jonass

Articolo successivo

Finalmente Covington: prima vittoria per il pilota dell'Husqvarna in Turchia

Finalmente Covington: prima vittoria per il pilota dell'Husqvarna in Turchia
Carica i commenti