Primo sigillo per Tim Gajser in Trentino

Primo sigillo per Tim Gajser in Trentino

Lo sloveno della Honda ha approfittato della gara 2 negativa di Herlings, che però allunga su Ferrandis

Tim Gajser ha approfittato di un Jeffrey Herlings in versione meno schiacciasassi del solito per conquistare la sua prima vittoria nel Mondiale Cross MX2 in occasione del Gp del Trentino.

Se nella prima manche il belga della KTM ha fatto la differenza come suo solito, nella seconda si è reso protagonista di una pessima partenza, che lo ha relegato nelle parti basse della classifica. Dopo una rimonta furibonda sembrava ormai prossimo ad andare ad agganciare il rivale della Honda, ma è incappato in un piccolo highside che gli ha precluso ogni possibilità di vittoria.

Dunque, alla fine lui e Gajser si sono trovati con un primo ed un secondo posto a testa, ma il successo dello sloveno ha avuto più peso perché è arrivato nella seconda manche. Sul gradino più basso del podio è salito il campione del mondo in carica Jordi Tixier, mentre Dylan Ferrandis ha vissuto un weekend più complicato con un quarto ed un quinto posto.

Questo vuol dire che ora il francese della Kawasaki si ritrova nuovamente distanziato di 13 lunghezze da Herlings nella classifica iridata.

La classifica del Mondiale (primi dieci): 1. Herlings 172; 2. Ferrandis 159; 3. Jonass 133; 4. Gajser 126; 5. Lieber 101; 6. Guillod 101; 7. Seewer 99; 8. Tonkov 95; 9. Covington 86; 10. Tixier 75.

Mondiale Cross MX2 - Gp del Trentino - Gara 1

Mondiale Cross MX2 - Gp del Trentino - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Articolo di tipo Ultime notizie