Herlings torna il solito schiacciasassi a Valkenswaard

Herlings torna il solito schiacciasassi a Valkenswaard

Doppietta e dominio per il pilota della KTM, che allunga deciso nel Mondiale. Sul podio Tixier e Tonkov

Se la classe MXGP ha riservato grandi sorprese, non si può dire la stessa cosa per il Gp d'Europa classe MX2, disputato ieri sul tracciato di Valkenswaard. Il padrone di casa Jeffrey Herlings è infatti tornato a fare la voce grossa, piazzando l'ennesima doppietta della sua strepitosa carriera.

Il pilota della KTM ha fatto davvero un altro sport, rifilando 42" alla Kawasaki di Max Anstie in gara 1 e 27" alla Husqvarna di Aleksandr Tonkov nella seconda. La piazza d'onore del Gp però è andata al campione del mondo in carica Jordi Tixier, terzo in entrambe le manche con la sua Kawasaki.

Gradino più basso del podio invece proprio per Tonkov, davanti a Brian Bogers e Valentin Guillod, che hanno quindi completato la top five. Qualche punticino lo porta a casa anche Ivo Monticelli, rispettivamente 20esimo e 17esimo con la sua KTM.

Per quanto riguarda la classifica del Mondiale, Herlings riesce a dare nuovamente un allungo deciso nei confronti di un Dylan Ferrandis non particolarmente brillante sulla sabbia di Valkenswaard: il francese della Kawasaki ha chiuso con un quarto ed un 13esimo posto ed ora si ritrova distanziato di 37 lunghezze.

La classifica del Mondiale (primi dieci): 1. Herlings 222; 2. Ferrandis 185; 3. Jonass 148; 4. Gajser 137; 5. Tonkov 133; 6. Guillod 129; 7. Seewer 125; 8. Lieber 121; 9. Tixier 115; 10. Covington 102.

Mondiale Cross MX2 - Gp d'Europa - Gara 1

Mondiale Cross MX2 - Gp d'Europa - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Piloti Jeffrey Herlings
Articolo di tipo Ultime notizie