Herlings vince la gara di casa a 15 anni!

Herlings vince la gara di casa a 15 anni!

Il primato per la vittoria più giovane rimane al nuovo leader del mondiale Roczen

Jeffrey Herlings ha vissuto una giornata da sogno a Valkenswaard (Olanda), conquistando sul tracciato di casa la prima vittoria della sua carriera nel Mondiale Cross Mx1. E tutto questo ad appena 15 anni! Nonostante scattasse dalla quattordicesima posizione, il pilota della KTM si è imposto con autorità in entrambe le manche, comandando le operazioni dal primo all'ultimo giro. Sia in gara 1 che in gara 2 ha preceduto il nuovo leader del mondiale Ken Roczen, che rimane comunque il pilota più giovane ad aver vinto in Mx2: se Herlings ha 15 anni e 225 giorni, il tedesco della Suzuki ne aveva appena 15 e 53 quando vinse anche lui la gara di casa in Germania nella passata stagione. Al terzo posto si sono alternati invece il britannico della KTM Shaun Simpson ed il francese della Kawasaki Steven Frossard: a salire sul podio del Gp d'Olanda è stato proprio quest'ultimo, in virtù del quarto posto conquistato nella prima gara. Come detto, Roczen è il nuovo leader del mondiale, avendo scavalcato di un punto Marvin Musquin, che in questa occasione ha faticato davvero tanto, mettendo insieme appena un quinto ed un ottavo posto. La classifica di gara 1 (primi 10): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 40:38.808; ; 2. Ken Roczen (GER, Suzuki), +0:11.538; 3. Shaun Simpson (GBR, KTM), +0:31.190; 4. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:32.125; 5. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), +0:45.966; 6. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +0:55.075; 7. Joel Roelants (BEL, KTM), +0:59.618; 8. Marvin Musquin (FRA, KTM), +1:10.331; 9. Harri Kullas (FIN, Yamaha), +1:10.864; 10. Zach Osborne (USA, Yamaha), +1:26.462; La classifica di gara 2 (primi 10): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 39:11.832; ; 2. Ken Roczen (GER, Suzuki), +0:12.186; 3. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:37.194; 4. Jeremy van Horebeek (BEL, Kawasaki), +0:51.914; 5. Marvin Musquin (FRA, KTM), +1:05.231; 6. Joel Roelants (BEL, KTM), +1:10.994; 7. Shaun Simpson (GBR, KTM), +1:13.917; 8. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +1:14.452; 9. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), +1:27.641; 10. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1:33.609; La classifica finale del Gp d'Olanda (primi 10): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 points; 2. Ken Roczen (GER, Suzuki), 44 p.; 3. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), 38 p.; 4. Shaun Simpson (GBR, KTM), 34 p.; 5. Marvin Musquin (FRA, KTM), 29 p.; 6. Joel Roelants (BEL, KTM), 29 p.; 7. Jeremy van Horebeek (BEL, Kawasaki), 28 p.; 8. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 28 p.; 9. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), 28 p.; 10. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 22 p.; La classifica del campionato (primi 10): 1. Ken Roczen (GER, Suzuki), 130 points; 2. Marvin Musquin (FRA, KTM), 129 p.; 3. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 122 p.; 4. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), 107 p.; 5. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), 90 p.; 6. Shaun Simpson (GBR, KTM), 87 p.; 7. Jeremy van Horebeek (BEL, Kawasaki), 80 p.; 8. Zach Osborne (USA, Yamaha), 78 p.; 9. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 61 p.; 10. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 60 p.;
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Piloti Jeffrey Herlings
Articolo di tipo Ultime notizie