Una gara 2 tiratissima consegna la vittoria a Postiglione e Basz a Misano

condividi
commenti
Una gara 2 tiratissima consegna la vittoria a Postiglione e Basz a Misano
Stefano Reali
Di: Stefano Reali
24 giu 2018, 17:49

Sul podio salgono anche Zampieri-Altoè (Antonelli-Motorsport) e Ortiz-Tujula (VS Racing), mentre nella classe PRO-AM la vittoria è andata a Bontempelli-Zonzini (Iron Lynx).

#29 Konrad Motorsport: Axcil Jeffries, Gerhard Tweraser
#33 Iron Lynx: Francesca Linossi, Stefano Colombo
#93 MSG Motorsport: Robert Zwinger
#66 VS Racing: Andrzej Lewandowski, Piero Necchi
Safety Car
Joseph Collado
Antonelli Motorsport: Tuomas Tujula, Felipe Ortiz
Lauck-Scholze
Ortiz-Tujula

Nella seconda gara Edo Liberati (VS Racing) è partito dalla Pole Position con Basz (Imperiale Racing) accanto a lui in prima fila. Per Basz c’è la voglia di riscatto, poiché in gara 1 il compagno Vito Postiglione è stato subito fuori dai giochi, per una foratura nel corso del primo giro. All’accendersi del semaforo verde, Liberati scatta bene seguito da Basz e Lind con Altoè in quinta posizione che cerca uno spiraglio su Zonzini.

Il sammarinese si guarda le spalle da Kujala che incalza, mentre il gruppo rimane compatto. Liberati inizia a spingere e segna il giro veloce in 1’35”167. Problema per Kikko Galbiati al terzo passaggio per una foratura, come a Silverstone, rientra ai box per la sostituzione e riparte mentre Lind va in testacodae rientra per la foratura della posteriore destra. Al giro quattro ancora ritmo infuocato per Liberati che continua a spingere e sigla il giro veloce in 1’34”774, mentre Perez (poi prosegue lento) tocca Lind alla Quercia e Lagrange rimane “imbottigliato”.

Nella classifica PRO conduce Basz davanti a Kujala e Altoè, nei PRO-AM Liberati davanti a Zonzini e Pavlovic. Al giro sette Altoè pressa Kujala per la terza posizione con Liberati nettamente in testa. Al decimo continua la lotta tra Macbeth che pressa Snoek e Altoè resta negli scarichi di Kujala. Al tredicesimo si apre la finestra dei cambi e Altoè entra per cedere il volante a Zampieri, mentre Liberati continua. Entra Basz per Ortiz che al primo giro prova a farsi sotto gli scarichi di Zampieri. Postiglione sembra di un altro pianeta e s’invola in testa alla classifica davanti a Zampieri e Ortiz. Afanasiev invece, si becca un passaggio in corsia box, per non aver rispettato la procedura di Pit Stop.

Una gara tirata fin sotto la bandiera a scacchi che consegna la vittoria a Postiglione-Basz (Imperiale Racing) davanti a Zampieri-Altoè (Antonelli-Motorsport) e Ortiz-Tujula (VS Racing). Tra i PRO la classifica vede Postiglione-Basz davanti a Altoè-Zampieri e Ortiz-Tujula che poi,è uguale all’assoluta.

Nella Pro-Am Cup vincono Bontempelli-Zonzini (Iron Lynx) davanti Kasai-MacBeth (VS Racing) e Roda-Pavlovic (Antonelli Motorsport).

Il Lamborghini Super Trofeo per l’occasione si è diviso come per le World Final, a Misano si sono consumate le gare della categoria AM insieme alla Lamborghini Cup. In Gara 1 si è imposta la coppia Scholze-Lauck (Dörr Motorsport) davanti a Piero Necchi, assente Lewandowski per un impegno (VS Racing) e Leimer (Autovitesse). Nella Lamborghini Cup si è imposto Collado (AGS Events) davanti Van der Horst (Van der Horst Motorsport) W.Van Deyzen (Van der Horst Motorsport). 

Scholze-Lauck (Dörr Motorsport) erano transitati davanti a tutti sotto alla bandiera a scacchi anche in Gara 2, ma poi sono stati penalizzati per un'infrazione al pit stop, arretrando al terzo posto e cedendo la vittoria la debuttante Solieri (Antonelli Motorsport) davanti a Necchi-Lewandoski (VS Racing). Nella Lamborghini Cup vince Freymuth (AKF Motorsport) davanti a Fabri (Imperiale Racing) e Collado (AGS Events).

Articolo successivo
Ortiz e Tujula conquistano il primo successo stagionale in Gara 1 a Misano

Articolo precedente

Ortiz e Tujula conquistano il primo successo stagionale in Gara 1 a Misano

Articolo successivo

Tutto pronto per l'appuntamento a Spa-Francorchamps del Lamborghini Super Trofeo Europa

Tutto pronto per l'appuntamento a Spa-Francorchamps del Lamborghini Super Trofeo Europa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Lamborghini Super Trofeo
Evento Europa: Misano
Autore Stefano Reali