Shakedown per la Lamborghini Huracán Super Trofeo

Shakedown per la Lamborghini Huracán Super Trofeo

La vettura che animerà il Trofeo dal 2015 è scesa in pista a Vallelunga con Sanna, Babini e Zaugg

La nuova Lamborghini Huracán Super Trofeo scende oggi in pista presso l’autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga per il suo primo shakedown.

Il Capo Collaudatori della Direzione Ricerca e Sviluppo di Automobili Lamborghini, Giorgio Sanna, insieme ai tester ufficiali di Lamborghini Squadra Corse, Adrian Zaugg e Fabio Babini, e con il supporto dei piloti dello Young Drivers Program inizierà il delicato lavoro di messa a punto. La nuova vettura della Casa del Toro sarà protagonista, a partire dalla stagione 2015, del Lamborghini Blancpain Super Trofeo in tutti e tre i continenti (Europa, Asia e Nord America). La prossima stagione del monomarca vedrà sfidarsi insieme in pista Huracán e Gallardo, checorreranno con classifiche separate.

"Il primo shakedown è sempre un momento peculiare. Ho seguito passo a passo il lavoro di progettazione e sviluppo svolto a Sant’Agata Bolognese e siamo tutti entusiasti di essere giunti a questo importante traguardo. Abbiamo piena fiducia sia in Zaugg sia in Babini, così come nei giovani piloti che daranno un prezioso contributo per affinare al meglio questa vettura. Sono convinto che la nuova Huracán Super Trofeo sarà in grado di garantire a Lamborghini un futuro da protagonista nel panorama del motorsport internazionale" ha commentato Giorgio Sanna.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Lamborghini Super Trofeo
Piloti Fabio Babini , Adrian Zaugg , Giorgio Sanna
Articolo di tipo Ultime notizie